Vivo si è fatta notare molto in questa prima metà del 2018. L’azienda con sede a Dongguan, in Cina, ha lanciato diversi nuovi smartphone negli ultimi mesi, tutti con diverse fasce di prezzo. Tuttavia, Vivo sembra intenzionato a proporre al pubblico nuovi interessanti dispositivi.

vivo tenaa

Sul sito dell’ente di certificazione TENAA sono infatti comparsi tre nuovi smartphone “mid-range” attribuibili a Vivo, anche se tutti sono stati individuati con dei numeri di modello: si tratta di V1732A, V1732T e V1801A0, con l’ultimo che dovrebbe essere quello di livello più alto dei tre grazie alla sua configurazione a doppia fotocamera (e i 6 GB di RAM).

Partiamo dal Vivo V1732A. Stando a quanto emerso su TENAA, lo smartphone è dotato di un display 19:9 da 6,22 pollici HD + (720×1520 pixel), un processore octa-core 2GHz ancora ignoto, 3 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Inoltre, il dispositivo presenta una fotocamera posteriore da 8 megapixel (con capacità fino a 13 megapixel) e un sensore singolo sul davanti da 5 megapixel. Il telefono ha come sistema operativo Android 8.1 Oreo.

Le opzioni di connettività del telefono, che pesa circa 146.5 grammi, includono 4G VoLTE, Bluetooth e USB. I sensori a bordo comprendono l’accelerometro, il sensore di luce ambientale e il sensore di prossimità.

Per quanto riguarda il secondo modello, V1732T, non c’è molto da dire, dato che tutte le specifiche sono praticamente identiche al primo, batteria compresa (entrambi ne hanno una da 3180 mAh).

Per quanto riguarda il Vivo V1801A0, lo smartphone “premium” tra i tre proposti da Vivo, TENAA rivela che arriverà con un display full-HD + (1080×2280 pixel) da 6,26 pollici con rapporto 19:9, un processore octa-core 2,2 GHz (ignoto anche in questo caso, ndr), 4 GB / 6 GB di RAM e  64 GB / 128 GB di memoria interna, una doppia fotocamera sul retro con un sensore primario da 13 megapixel e un sensore secondario da 2 megapixel, una fotocamera singola da 8 megapixel e supporto per Android 8.1. Le opzioni di connettività e i sensori per questo modello sono uguali ai primi due, così come la batteria.

Nei prossimi giorni Vivo dovrebbe annunciare anche un altro smartphone di ottimo livello, Nex, che dovrebbe essere equipaggiato con un chip Snapdragon 845.