Vivo ha recentemente annunciato un nuovo dispositivo, che si chiamerà X21 e verrà presentato in Cina il prossimo 19 marzo. Già dall’invito appare chiaro che il nuovo smartphone Vivo X21 verrà fornito con un sensore di impronte digitali, esattamente come l’XD UX X20. Al momento non è stato rivelato alcun dettaglio ulteriore sulle specifiche tecniche del nuovo smartphone.

Vivo, le caratteristiche dei nuovi dispositivi

vivo

Per quanto riguarda la denominazione scelta, è evidente come il Vivo X21 sia stato pensato e realizzato per essere il successore del Vivo X20 Plus UD lanciato di recente. Il tratto più evidente dell’X20 Plus UD è proprio il sensore di impronte digitali, nascosto sotto al vetro del display, che risulta appena visibile quando lo schermo è spento e non è percepibile quando il display si accende. Lo smartphone è già disponibile in Cina.

In termini di specifiche, l’X20 Plus UD è un dispositivo dual-SIM con display AMOLED da 6,43 pollici con risoluzione Full HD + di 1080 x 2160 pixel. Il dispositivo è dotato di Qualcomm Snapdragon 660 SoC e 4GB di RAM con memoria espandibile incorporata da 128 GB. Nella parte posteriore, Vivo X20 Plus UD è dotato di una doppia fotocamera da 12MP + 5MP con apertura f / 1.8 e nella parte anteriore, è dotato di una fotocamera da 12 MP con apertura f / 2.0. Funziona su Android 7.1 Nougat e contiene una batteria da 3900 mAh.

Vivo propone anche un altro smartphone, ovvero il V9, che verrà presentato il prossimo 27 marzo in India. Questo nuovo prodotto è apparso più volte online in passato, nonostante non fosse stato ancora annunciato dalla Vivo. Il V9 ha una tacca (“notch”) sullo schermo, una cornice inferiore piuttosto sottile, una fotocamera selfie da 24 MP e, naturalmente, una doppia fotocamera posteriore.