Sono giorni di grande fermento per Vivo. L’azienda cinese fondata nel 2009 a Dongguan ha infatti lanciato il suo primo gaming phone, Vivo iQoo, su cui si sono concentrate tutte le attenzioni degli esperti del settore e anche dei tanti affezionati.

vivo V15

Tuttavia, il marchio non si è accontentato del solo telefono da destinare ai videogiocatori. Da ieri, infatti, Vivo V15 è finalmente diventato ufficiale. La società cinese ha lanciato il Vivo V15 nei mercati della Malesia e della Thailandia, e il modello è molto simile al modello di fascia più alta (il Pro, ndr) lanciato in India la scorsa settimana. Lo smartphone è inoltre dotato di 6 GB di RAM e di una tripla fotocamera posteriore. Tuttavia, a differenza del V15 Pro che ha un processore Qualcomm Snapdragon 675, il Vivo V15 include un chip MediaTek Helio P70. Sul retro troviamo anche un sensore di impronte digitali tradizionale, a differenza del sensore di impronte digitali in-display che è invece presente sulla variante Pro.

Vivo V15 esegue Funtouch OS 9 basato su Android 9.0 Pie e presenta un display full-HD + (1080×2340 pixel) da 6,53 pollici.

Per quanto riguarda il comparto foto, il Vivo V15 sfoggia una fotocamera selfie pop-up con sensore da 32 megapixel e obiettivo f / 2.0. Sul retro, come detto, troviamo una configurazione a tre fotocamere, con un sensore primario da 12 megapixel con obiettivo f / 1.78, un sensore secondario da 8 megapixel con obiettivo f / 2.2 e infine un sensore da 5 megapixel con obiettivo f / 2.4.

Vivo V15 Pro è inoltre dotato di numerose funzioni che riguardano proprio la fotocamera, tra cui HDR, timelapse, panorama, modalità bokeh e altro ancora. Il sensore della fotocamera frontale consente anche una funzione di sblocco del telefono tramite il riconoscimento del volto.

Per la memorizzazione dei contenuti, oltre ai 6 GB di RAM, Vivo V15 è anche dotato di 128 GB di memoria integrata espandibile tramite scheda microSD (fino a 256 GB). Le opzioni di connettività includono 4G LTE, Wi-Fi, Bluetooth v4.2, GPS / A-GPS, radio FM, Micro-USB con supporto OTG e un jack per cuffie da 3,5 mm.

Infine, il Vivo V15 è equipaggiato con una notevole batteria da 4.000 mAh che supporta una tecnologia di ricarica rapida Dual-Engine. Arriverà anche nei mercati europei? E’ la domanda che si stanno ponendo molti utenti: nei prossimi giorni ne sapremo certamente di più.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome