Whatsapp è di nuovo in pericolo, un nuovo e potente virus è pronto a distruggervi

Virus Whatsapp

In questi ultimi anni sono davvero tanti i malware più feroci che hanno messo in atto attacchi paurosi e colpito milioni di utenti sparsi nel mondo, mettendo a rischio non solamente la sicurezza, ma anche la privacy, parliamo con esattezza di ransomware.

Senza troppi giri di parole, i ransomware sono dei malware che riescono a criptare rapidamente i dati contenuti in un qualunque dispositivo, chiedendo al proprietario di esso il pagamento di un riscatto – di solito in Bitcoin – per ottenere un codice di sblocco. Il più recente in ordine cronologico è scatto scovato nelle ultime ore dal popolarissimo McAfee e prende il seguente nome: LeakerLocker.

A quanto capito, LeakerLocker potrebbe diffondersi nel giro di qualche ora anche tramite le conversazioni della popolare applicazione di messaggistica istantanea Whatsapp, infatti, sono già pervenute le primissime segnalazioni di utenti che sono stati invitati ad effettuare il download di un’app malevola con al proprio interno il pericolo virus in grado di criptare i dati contenuti nel proprio telefono. Noi personalmente vi consigliamo di non aprire alcun link esterno.

Diversamente dai ransomware, i LaakerLocker sono ancora più potenti. Una volta che sono riusciti ad introdursi all’interno dello smartphone, minacciano pesantemente il proprietario di inviare tutte le info prelevate, comprese immagini private e conversazioni, a tutta la lista di contatti, nel caso in cui entro tre giorni non arrivi un pagamento di 50 dollari, violando cosi non solo la sicurezza ma anche la privacy.

In conclusione, in questi giorni fino a quando le acque non si saranno calmate state molto attenti a ciò che scaricate!