Ancora una volta i computer della mela morsicata mostrano il fianco debole che risulta vulnerabile ai virus. Se fra le loro caratteristiche c’era l’essere immuni da qualsiasi attacco, oggi possiamo decisamente mettere un punto a questa favola. L’ormai famoso virus soprannominato Flashback è riuscito ad insediarsi, e quindi ad infettare, oltre 600.000 Mac! Il worm risce ad intrufaolarsi mediante una falla Java di Safari.

Volete scoprire se siete infetti? E se avete “contratto” il virus, come potete liberarvene? Scende in campo il F-Secure per risolvere la situazione.

Verificare la presenza del virus:

Aprite il Terminale e copiate questa stringa:

defaults read /Applications/Safari.app/Contents/Info LSEnvironment

Per non essere infetti, dovrete visualizzare n messaggio simile a “The domain/default pair of (/Applications/Safari.app/Contents/Info, LSEnvironment) does not exist”.

Non è ancora finite, digitate anche questo commando nel Terminale:

defaults read ~/.MacOSX/environment DYLD_INSERT_LIBRARIES

Per essere sicuri di non avere un Mac infetto, dovrete visualizzare: “The domain/default pair of (/Users/joe/.MacOSX/environment, DYLD_INSERT_LIBRARIES) does not exist”.

Se, invece, avete ricevuto altre risposte, vi invitiamo a visitare la pagina ufficiale di F-Secure che vi indicherà come rimuovere il virus dal vostro computer.