Vale ancora la pena acquistare una PS4 nel 2022?

PS4
Seguici su Google News

PlayStation 5 è l'ultima console di Sony uscita a novembre 2020, prima di questa la multinazionale giapponese aveva presentato la PlayStation 4 nel 2013. Nonostante abbia quasi dieci anni, però, PlayStation 4 è ancora molto diffusa. La domanda è: vale ancora la pena comprare una PS4 nel 2022? Diamo un'occhiata ad alcuni dei motivi per cui l'acquisto di una PS4 potrebbe comunque essere valido, insieme ad alcune considerazioni che dovresti fare da prima di comprare questa console.

Prezzi della PS4 e della PS5 nel 2022

È difficile fornire un prezzo di mercato esatto per la PS4 in questo momento poiché la console ora viene venduta solo usata e tramite bundle in determinati negozi. A conferma di ciò, basta guardare la pagina PS4 e PS4 Pro sul sito Web di Sony dove questa è attualmente elencata come "non disponibile". In giro, ricondizionata o usata, potresti trovarla ad un prezzo che oscilla tra i 200 e i 300 euro, in base anche al modello e allo stato di conservazione. La principale differenza tra i modelli PS4 Pro e PS4 è che il primo, oltre ad essere un po' più grande, permette di giocare con una risoluzione 4K grazie al suo hardware più potente. A parte le dimensioni maggiori e altri piccoli dettagli, però, PS4 Pro è pressoché uguale alla PS4 Slim.

Mentre per quanto riguarda il nuovo modello 2022 sono presenti: PS5 e PS5 Digital Edition. PS5 è sicuramente un'ottima console che vanta un caricamento ultra-rapido grazie all'unità SSD ad altissima velocità, il supporto per il feedback aptico, i grilletti adattivi e l'audio 3D; PS5 Digital Edition, invece, ha le stesse caratteristiche della versione base ma è un’edizione completamente digitale e non ha un'unità disco. La versione PlayStation 5 Digital Edition costa 399,99 euro, mentre l'edizione che include il supporto fisico ha un prezzo di 499,99 euro.

Sulla carta le differenze tra PS4 e PS5 non sembrano molte, in più se riesci a trovare una buona occasione PS4 può essere davvero un ottimo acquisto. Oltre al prezzo ci sono, però, anche altri motivi per prendere in considerazione una PS4 se non riesci a trovare una PS5 (o non vuoi ancora passare a questo modello) e qui sotto ne troverai elencati alcuni.

PS5

Libreria dei videogiochi

Non è un segreto che possedere una PS4 vuol dire avere l'accesso a un vasto catalogo di videogiochi. Questo include le migliori esclusive per PS4 come God of War e Ratchet & Clank, Call of Duty e Assassin's Creed ma anche remaster di giochi PlayStation classici. Se non hai già un'altra console o un PC da gioco, la PS4 è un ottimo dispositivo che consente di giocare a centinaia di titoli. Questo è supportato anche dal servizio PlayStation Plus che è stato rinnovato nel giugno 2022 ed è stato combinato con PlayStation Now. Con il servizio aggiornato si sono leggermente alzati i prezzi ma ora sono disponibili tre diversi profili (Essential, Extra e Premium) e allo stesso tempo è possibile accedere a centinaia di titoli. Se sei uno a cui piace provare più videogiochi considera il fatto di sottoscrivere uno degli abbonamenti PlayStation Plus perché potrai aggiungere nuovi videogiochi alla collezione ogni mese e l’abbonamento viene spesso meno rispetto all'acquisto di videogiochi individuali.

Retrocompatibilità e videogiochi multi-piattaforma

Per fortuna, la PS5 è retrocompatibile e quindi è in grado di riprodurre quasi tutti i titoli della PS4. Ciò significa che se possiedi un videogioco su PS4 puoi giocarci sulla tua nuova PS5 sfruttando l'hardware più potente. I videogiochi per PS4, inoltre, funzionano più velocemente su PS5 grazie alla sua scheda SSD integrata. Attenzione, però, perché anche se molti titoli per PS4 sono giocabili sulle console PS5, alcune funzionalità disponibili su PS4 potrebbero non essere disponibili sulla console PS5. Inoltre, alcuni titoli per PS4 possono presentare errori o bug quando vengono utilizzati su PS5.

In questo contesto Sony ha introdotto PlayStation Plus Collection, una libreria di videogiochi on demand per i possessori di PS5 che dà accesso a molti dei migliori titoli per PS4 come Persona 5, Resident Evil 7 e Bloodborne. PlayStation Plus Collection è gratis per coloro che sono abbonati a PlayStation Plus, quindi se vuoi giocare a molti dei titoli citati acquistare una PS5 e abbonarti a Plus è più conveniente che acquistare una PS4 e acquistare questi titoli singolarmente. Tieni presente però che alcuni, ma non tutti, i titoli della PS Plus Collection sono accessibili anche tramite gli abbonamenti PS Plus Extra e Premium e puoi abbonarti a PS Plus Extra o Premium anche con una PS4. In più considera che la PS5 viene fornita con uno spazio di archiviazione limitato di 825 GB, quindi tutti quei videogiochi che scaricherai tramite PlayStation Plus Collection occuperanno rapidamente lo spazio a disposizione. Se avrai bisogno di più spazio sulla tua PS5, potrai eseguire i videogiochi PS4 tramite un'unità USB esterna o grazie ad un'unità SSD M.2.

A quanto pare, le console PlayStation non sono l'unico posto dove è possibile giocare ai titoli PlayStation. Alcuni videogiochi che un tempo erano esclusivi per PS4, come Horizon Zero Dawn e God of War ora sono disponibili anche su PC tramite Steam. Inoltre, anche il servizio PlayStation Plus è ora disponibile su PC (lo era anche in precedenza con il nome PlayStation Now). Puoi riprodurre i videogiochi in streaming dal Catalogo giochi e dal Catalogo dei classici di PlayStation Plus sul tuo PC on demand, anche senza possedere una console PlayStation. Puoi salvare i tuoi progressi nel Cloud e poi riprendere da dove avevi lasciato sulla tua console PS4 o PS5 o sul PC. Inoltre, puoi vivere una vera esperienza PlayStation sul tuo PC collegando anche i controller. Quindi, se hai già un buon PC e vuoi provare alcuni videogiochi esclusivi una PS4 potrebbe non essere la scelta giusta per te. In più ricorda che se sei interessato ai videogiochi multi-piattaforma, una PS4 non offre il miglior rapporto qualità-prezzo.

Per quanto tempo la PS4 riceverà supporto?

Nel gennaio 2021 Sony Japan ha comunicato che stava cessando la produzione dei modelli PS4. Questa notizia ha sorpreso molti utenti dal momento che la società aveva precedentemente affermato che avrebbe supportato la PS4 per molti altri anni. Ormai, la fornitura esistente di PS4 si è in gran parte esaurita. Attualmente è difficile trovare nuove PS4 disponibili in vendita su Best Buy, Amazon o GameStop. Le opzioni per l'acquisto di una PS4 sono limitate ai modelli usati o a qualche negozio locale che magari ha ancora un pezzo.

Una console fuori produzione smetterà presto di ricevere videogiochi e probabilmente Sony non offrirà supporto hardware ancora per molto tempo. Questo è un segno che probabilmente non vale molto la pena comprarla. Se compri una PS4 nel 2022, quindi, quanto tempo dovresti aspettarti che duri il supporto? Per fare una stima di ciò, possiamo guardare come Sony ha gestito la situazione con le precedenti console.

Durata di supporto prevista per PS4

La PlayStation 3 è stata rilasciata nel 2006 e il supporto è terminato nel 2016 in Nord America, ma questa console ha ricevuto titoli e aggiornamenti fino alla fine della sua vita. Ad esempio, Call of Duty: Black Ops III del 2015 è stato l'ultimo titolo Call of Duty rilasciato per quel sistema, mentre MLB The Show 16 è stata l'ultima versione PS3 della serie annuale pubblicata da Sony. Prima di questo, Little Big Planet 3 del 2014 è stato l'ultimo grande titolo pubblicato da Sony sul sistema. La PS4 è arrivata nel 2013, quando la PS3 aveva sette anni. Dal momento che la PS5 è stata lanciata nel 2020, questo ci fa pensare che PlayStation 6 potrà uscire tra sei o sette anni anche se l'esistenza di PS4 Pro (lanciata nel 2016) complica un po' le previsioni. Per quanto riguarda i videogiochi usciti in questi ultimi anni per PS4 e PS5 bisogna dire che che molti sono ancora disponibili per entrambe le console. Horizon Forbidden West è stato rilasciato sia su PS5 che su PS4 nel febbraio 2022 (dopo essere stato ritardato rispetto alla data di rilascio prevista per il 2021).

Horizon Forbidden West PS4 e PS5

Al contrario, Ratchet & Clank: Rift Apart del 2021, una delle principali esclusive per PlayStation, è solo per PS5. Gran Turismo 7 di marzo 2022 è disponibile sia su PS4 che su PS5, mentre God of War Ragnarök sarà presente su entrambi i sistemi quando verrà lanciato a novembre 2022. Call of Duty: Modern Warfare II uscirà a fine ottobre 2022 su entrambe le console, mentre Resident Il sarà disponibile da marzo 2023 ma solo per PS5. Non è quindi chiaro il futuro di PS4, guardando lo storico, ci possiamo aspettare che PS4 smetterà di ricevere titoli multi-piattaforma dopo il 2024 o il 2025. PS4 Pro potrebbe ricevere un trattamento diverso, ma Sony non ha fatto distinzione tra i modelli PS4 per nessuna versione da quando è uscita PS5.

Dovresti comprare una PS4 nel 2022?

Considerando tutte queste informazioni, vale la pena acquistare la PS4 nel 2022? Probabilmente no, ma dipende dalla tua situazione. Se hai un budget limitato e vuoi giocare a molti titoli disponibili solo su PS4 (e non hai un'altra console di gioco) allora acquistare PS4 potrebbe valere la pena. Se riesci a trovare un modello ricondizionato da un negozio di fiducia o un modello usato da un proprietario responsabile potresti riuscire a portarla a casa ad un prezzo ragionevole. In genere non ti consigliamo di pagare più di €200 - 250 per una PS4 nel 2022. La PS4 Pro potrebbe avere più futuro, ma poiché il suo prezzo è vicino a quello di PS5 a questo punto ti conviene acquistare il modello nuovo. Con una PS4, puoi comunque divertirti con i giocatori che hanno già PS5 inoltre potrai portare con te la maggior parte dei tuoi videogiochi quando esegui l'aggiornamento a una PS5 (tramite compatibilità con le versioni precedenti o offerte di aggiornamento gratuito). Tieni conto però che più passa il tempo più i nuovi titoli verranno messi sul mercato solo per PS5. Se hai intenzione di acquistare una PS5 il prossimo anno, ti consigliamo di attendere: non ha molto senso spendere molti soldi per una PS4 ora, per poi spenderne molti altri per PS5. Nel frattempo, potresti considerare di provare alcuni titoli utilizzando PS Plus o Steam sul tuo PC, se il tuo dispositivo lo permette.

Se non sei interessato alle esclusive PlayStation, considera anche una Nintendo Switch. Questa console è stata lanciata nel 2017 e vanta un'ampia varietà di titoli Nintendo ma anche titoli di terze parti. Inoltre è molto versatile dato che si può utilizzare sia a casa sia in viaggio e molto probabilmente riceverà supporto più a lungo rispetto alla PS4. Tieni solo a mente che non è così potente, di conseguenza, i videogiochi multi-piattaforma come Doom Eternal e Overwatch non sono così fluidi su Switch.

Xbox

Un'altra grande opzione che potresti considerare è Xbox Series S che è un valido contendente di PlayStation. Questa console costa all’incirca €300 e, sebbene abbia solo 512 GB di spazio e non sia potente come la PS5, è ultra veloce e ha un'enorme libreria di giochi Xbox. Puoi anche accedere all'eccellente servizio Game Pass, che è molto più semplice del nuovo PS Plus e offre videogiochi di qualità migliore. Per un giocatore occasionale, Xbox Series può essere un investimento davvero valido. Inoltre, Xbox Serie S può giocare a tutti i videogiochi multi-piattaforma come Battlefield e Madden.

Conclusioni

Come abbiamo visto nella maggior parte dei casi non consigliamo di acquistare una PlayStation 4. Potrebbe valere la pena se trovi la console ricondizionata o usata ad un prezzo davvero stracciato altrimenti meglio valutare altre alternative. Con PlayStation Plus puoi giocare a molti titoli anche sul PC oppure potresti considerare l’acquisto di altre console come Nintendo Switch o Xbox Series S.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech
Argomenti:

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2021 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram