È passato ormai qualche mese dalla presentazione dei nuovi Galaxy S9 ed S9 Plus. I nuovi top di gamma sono stati ben accolti dal mercato ma come si comportano a livello di appeal sugli utenti dopo qualche mese dal lancio?

Aspetti fondamentali Samsung Galaxy S9

Sono passati ormai alcuni mesi dell’evento Samsung Unpacked durante il quale è stata fatta la presentazione di Samsung Galaxy S9 ed S9 Plus. Durante questi mesi ho avuto la possibilità di testare a fondo i nuovi top di gamma di Samsung, a proposito di invito a leggere la mia recensione di Galaxy S9 Plus, e di analizzarne pregi e difetti. Durante il periodo di test mi sono anche chiesto se valesse o meno la pena di passare da Galaxy S8 al nuovo Galaxy S9.

L’evoluzione tecnologica dei Galaxy di Samsung

samsung-galaxy-s9-e-s9-linteresse-post-lancio

I nuovi Samsung Galaxy S9 e S9 Plus si sono trovati a dover battagliare con concorrenti agguerritissimi come iPhone X e Huawei P20 Pro, trovi qui il nostro confronto fra i 3 migliori smartphone del 2018, ed hanno riscontrato qualche difficoltà a ritagliarsi il proprio spazio nel mercato. Nella mia recensione di S9+ ti spiegavo come le differenze non sia enormi rispetto al modello precedente e che l’innovazione riguarda principalmente il comparto fotografico. La nuova fotocamera, nella versione Plus, monta una nuova tipologia di ottica che permette la regolazione dell’apertura focale in base alla quantità di luce presente nell’ambiente in cui si effettua uno scatto, una funzione mai vista prima su uno smartphone.

Le poche novità e l’alto prezzo di vendita hanno reso S9 e S9 Plus meno popolari delle versioni degli anni precedenti. L’ interesse post lancio dei nuovi top di gamma di Samsung per il 2018 è stato inferiore rispetto ai modelli precedenti. La serie 7, presenta nel 2016 nella versione classica ed Edge, risulta essere ancora oggi la più amata fra gli utenti di Idealo ed è seguita a ruota dall’ottimo Galaxy S8 dello scorso anno. I nuovi S9 e S9+ si posizionano solamente in terza posizione e sembrano quindi aver suscitato meno interesse negli utenti, nonostante le ottime impressioni della stampa specializzata.

L’andamento dell’interesse verso Galaxy S9 e S9+

Le motivazioni del minor hype, o della minor scimmia per dirla all’italiana, sono da ricercarsi, oltre nella limitate innovazioni introdotte e elevato prezzo, anche nelle dimensioni extra-large dei nuovi modelli. S9 e S9 Plus sono aumentati ulteriormente nelle misure, rispetto alle versioni già grandi dello scorso anno. Molti utenti hanno ben accettato questo aumento, altri hanno etichettato questi smartphone come “troppo grandi” e “poco ergonomici”. Idealo ha attribuito uno score di 100 punti, in base al traffico di ricerca, ai modelli di Samsung Galaxy più cliccati, quella che ne segue è la classifica degli smartphone Samsung Galaxy S più amati:

  1. Galaxy S7 > 100,0
  2. Galaxy S8 > 91,4
  3. Galaxy S9 > 56,1
  4. Galaxy S7 Edge > 52,8
  5. Galaxy S6 > 41,8
  6. Galaxy S9+ > 37,4
  7. Galaxy S8+ > 28,7
  8. Galaxy S6 Edge > 24,7
  9. Galaxy S6 Edge+ > 10,0

Dopo la presentazione ufficiale, e l’enorme interesse dei giorni successivi, il successo mediatico e l’attenzione degli utenti sono andate scemando. Andando a valutare l’interesse giornaliero dello smartphone nell’anno successivo al lancio si riesce a capire quale siano le intenzioni di acquisto dei clienti. I prodotti analizzati da Idealo hanno mostrato i seguenti dati nell’anno successivo alla loro messa in commercio:

  1. Galaxy S8 > +100,9%
  2. Galaxy S8+  > +87,6%
  3. Galaxy S7  > -6,6%
  4. Galaxy S7 Edge > -17,5%
  5. Galaxy S6 > -40,4%
  6. Galaxy S6 Edge > -63%
  7. Galaxy S6 Edge+ > -67,9%

Questo ci aiuta a capire che nel corso del 2018, successivamente alla presentazione di Galaxy S9, è cresciuto del 100% l’interesse verso i modelli top di gamma del 2017.