Uno degli smartphone più discussi di queste settimane è senza dubbio il prossimo dispositivo di fascia alta Galaxy S8 della compagnia coreana Samsung. Nonostante all’annuncio ufficiale manchi ancora moltissimo tempo, già da un paio di settimane a questa parte sul web si sta parlando moltissimo del successore del Galaxy S7.

Uscita Samsung Galaxy S8

Uscita Samsung Galaxy S8 posticipata, ecco la motivazione!

Entrando nel dettaglio, nel corso delle ultime ore, un dirigente della casa produttrice Samsung ha in pratica confermato che il nuovo Galaxy S8 sarà dotato di un nuovo assistente personale basato sull’intelligenza artificiale. Tuttavia, a causa di questo nuovo innesto, il lancio del dispositivo dovrebbe essere posticipato ad aprile. Secondo fonti che provengono dal giornale americano WSJ, l’azienda coreana avrebbe deciso di aggiungere a bordo del suo prossimo top di gamma un pulsante dedicato.

Sicuramente Bixby, il nome dell’assistente digitale, sarà una delle novità più importanti del Galaxy S8 e sarà basato completamente sulla piattaforma IA progettata da Viv Labs. Prendendo in ballo le ultime indiscrezioni comparse su Internet e riportate dal Wall Street Journal, rivelano che i Galaxy S8 in fase di test sono equipaggiati di un pulsante laterale che consente molto facilmente di abilitare l’assistente. Questa modifica hardware quindi potrebbe avere conseguenze sulla data di debutto del dispositivo.

Come ormai ci ha abituato da qualche anno a questa parte, Samsung presenta i suoi nuovi top di gamma alla fiera tecnologica catalana MWC. Le fonti del WSJ invece hanno rivelato che il rilascio sul mercato dell’S8 sarà posticipato ad aprile 2017, salvo altri problemi.

Ovviamente le novità che accompagneranno il Galaxy S8 non riguarderanno solo l’assistente vocale, il terminale infatti molto probabilmente sarà dotato di un display bezel-less con uno screen-to-ratio più alto dell’80%. Il pulsante Home in pratica verrebbe eliminato una volta per tutte e il lettore di impronte potrebbe finire ben nascosto sotto il display. Altre differenze rispetto all’S7 dovrebbero riguardare la doppia fotocamera sulla scocca posteriore e i pulsanti touch per accensione e volume.

Per oggi è tutto cari lettori. Voi cosa vi aspettate dal Samsung Galaxy S8? Fatecelo sapere rilasciando un commento.