USB 3.1Il lavoro di sviluppo della nuova interfaccia USB 3.1 è partito dalla volontà di mantenere salda la facilità di utilizzo degli attuali connettori ma col fine di rendere tali connettori reversibili, ovvero uguali su entrambe le estremità. I nuovi connettori Type-C, di cui non sono ancora state rilasciate immagini ufficiali, uniti al nuovo standard USB 3.1 arriveranno verso la metà del 2014 e saranno similari alle moderne prese microUSB e saranno reversibili, andando così a risolvere il “problema” dei due differenti capi del cavo.

In un’intervista Brad Saunders, presidente dell’USB 3.0 Promoter Group, ha dichiarato che i connettori Type-C “incontrano i trend di design tenendo conto dell’usabilità e delle dimensioni”, sarà lecito quindi aspettarsi un design ancora più sottile e moderno e che permetterà di collegare in futuro ogni tipologia di device utilizzando una sola tipologia di connettori.

Saunders ha inoltre rassicurato che gli attuali standard di connessione e ricarica non diventeranno immediatamente obsoleti e che il passaggio alla nuova forma sarà graduale, un po’ come fatto da Apple con i suoi cavi Lightning.

Via