Samsung Galaxy Note 5 è stato presentato, come di consueto, all’IFA 2016 di Berlino ma al momento risulta di difficile reperibilità: l’azienda coreana infatti sembra avere diversi problemi nella distribuzione e al momento non sembra esserci una soluzione per il breve periodo. Al momento l’unica via percorribile è affidarsi ai più famosi siti per gli acquisti online, rinunciando però alla garanzia italiana: quella europea, tendenzialmente, prevede in caso di assistenza dei tempi di riparazione superiori rispetto alla versione nostrana.

Il nostro tonisauffa ha da poco acquistato un Note 5 e ha pubblicato, sul nostro canale YouTube, il video relativo all’unboxing di questo phablet: ve lo alleghiamo qui sotto e vi consigliamo di seguire il nostro forum in quanto nelle prossime settimane dedicheremo molto spazio al modding per questo dispositivo.

Il nostro unboxing del Samsung Galaxy Note 5




Scheda tecnica

Samsung-Galaxy-Note-5 unboxing

  • Dimensioni: 153.2 x 76.1 x 7.6 mm;
  • Peso: 171 grammi;
  • Fotocamera posteriore: 16 MP OIS, apertura focale 1.9;
  • Fotocamera anteriore: 5 MP, apertura focale 1.9;
  • Display: Super AMOLED Quad HD da 5.7 pollici, risoluzione 2560 x 1440 (558 ppi);
  • S Pen: Sample Rate di 240 Hz, 2048 livelli di pressione;
  • Processore: Exynos 7420, processo produttivo a 14 nm, 64 bit Octa core (quattro core a 2.1 GHz e quattro core a 1.5 GHz);
  • Sistema Operativo: Android 5.1 Lollipop;
  • Connettività di rete: LTE Cat.9, LTE Cat.6;
  • RAM: 4 GB LPDDR4;
  • Memoria interna: 32 o 64 GB;
  • Batteria: 3000 mAh;
  • Tipologie di ricarica: Fast Charging, Fast Wireless Charging;
  • Connettività: WiFi 802.11 a/b/g/n/ac (2.4/5GHz), MIMO, Bluetooth® v 4.2 LE, ANT+, USB 2.0, NFC, GPS, GLONASS, BeiDou;
  • Sensori: Accelerometro, Prossimità, Luce RGB , Geomagnetico, Giroscopico, Lettore di impronte, Barometro, Hall, HRM;

Unboxing Samsung Galaxy Note 5