Nel post odierno staccheremo un po’ la spina dalla casa produttrice Samsung, tantissimo al centro di indiscrezioni in questi ultimi giorni per quanto concerne il suo attesissimo nuovo phablet Note 7, per concentrare maggiormente il nostro interesse su l’azienda di origini cinesi Umi che ultimamente ha ricevuto un sacco di consensi positivi.

Umi London

Umi London finalmente acquistabile ad un costo ultra low-cost: tutto sulle caratteristiche

Nel dettaglio, da qualche ora a questa parte, dopo aver visto online apparire numerosissime informazioni sulla scheda tecnica del nuovo smartphone Android Umi London, quest’ultimo risulta finalmente disponibile all’acquisto ad un prezzo davvero irrisorio, soli 69 dollari!

Il terminale del colosso cinese è riuscito ad attirare l’attenzione di moltissimi appassionati di tecnologia soprattutto grazie all’eccellente estetica associata ad una super resistenza ad urti e cadute. Per coloro che ancora non ne fossero a conoscenza, l’Umi London riesce senza alcun problema a resistere brillantemente a cadute da un’altezza di circa 6 metri grazie alla super tecnologia DG Twin Shield realizzata da UMi, che è stata sviluppata con doppio vetro 2.5D e un doppio rivestimento in schiuma 3M che riesce incredibilmente a garantire un elevato assorbimento di colpi.

Passando alle caratteristiche tecniche, purtroppo esse sono di fascia bassa, come suggerisce anche il costo ultra economico del nuovo Umi London:

  • Schermo Sharp IPS con diagonale da 5 pollici associato ad una risoluzione HD e vetro 2.5D;
  • CPU MT6580 quad-core che agisce ad una velocità di calcolo pari a 1.3Ghz;
  • GPU Mali 400MP;
  • Memoria RAM di 1GB e memoria interna da 8GB espandibile via microSD;
  • Fotocamera principale con sensore Sony IMX149 da 8 megapixel e secondaria da 2 megapixel più che altro utile per svolgere qualche video-chat;
  • Batteria da 2.050 mAh;
  • Grandezze: 71,6 x 134,9 x 8,6 mm per un peso complessivo di 145 grammi;
  • Piattaforma operative Android Marshmallow versione 6.0.

Che volere di più a 69 dollari? Per avere un quadro più completo di questo nuovo Umi London vi invitiamo caldamente a dare uno sguardo al sito ufficiale al seguente indirizzo. A voi affidiamo i commenti.