Twitter punta a rafforzarsi come media company con una programmazione di contenuti audiovisivi 24 ore al giorno.

Twitter cambierà, e in meglio. Ne è certo il direttore tecnico e operativo della società, Anthony Noto. In un’intervista a BuzzFeed News ha spiegato infatti che il microblog arriverà a trasmettere video in diretta 24 ore al giorno, sette giorni a settimana. In primo piano ci saranno news, sport e intrattenimento.

Le sue parole sono decisamente positive: “Avremo sicuramente contenuti video 24/7 su Twitter. Il nostro obiettivo è quello di essere un luogo attendibile, in modo che quando le persone vogliono sapere cosa sta succedendo pensino di andare su Twitter”.

Attualmente la tv di Twitter conta numeri significativi. Qualche esempio: gli 8,6 milioni di utenti unici per i contenuti pre e post Oscar e i 3,5 milioni di utenti della National Football League, i cui diritti per la prossima stagione sono però in mano ad Amazon.

Twitter può comunque sorridere. Nessuna notizia sulla possibile versione a pagamento, ma di certo risulta ridotto il rosso nel primo trimestre registrando un aumento del 6% degli utenti. L’utile risulta pari a 11 centesimi per azione superando le stime degli analisti che non andavano oltre 2 cent. E se il fatturato è sceso del 7,8% a 548,3 milioni di dollari, il risultato è comunque superiore ai 517 milioni messi in conto dagli analisti.

L’amministratore delegato Jack Dorsey è soddisfatto: “Stiamo raggiungendo il nostro obiettivo di costruire un servizio che le persone usano ogni giorno, siamo incoraggiati dall’aumento di audience. Anche se continuano a esserci venti contrari in termini di fatturato, la società sta mettendo in atto il proprio piano che porterà a una crescita nel lungo termine”. Staremo a vedere.

Guida ai regali di Natale 2017 - banner - outofbit .