Apple ha depositato tre nuovo brevetti presso l’U.S. Patent and Trademark Office,Sincronizzazione iPhone-automobile, tastiera virtuale e input touch sul retro dell’iPad.

Il primo brevetto considera la sincronizzazione tra iPhone ed automobile quando siamo alla guida, il secondo migliora e personalizza l’uso d di una tastiera virtuale per Mac, il terzo, infine, vuole rendere sensibile al tocco i pannello posteriore dell’ iPad.
Descriviamoli brevemente.

Con il primo brevetto si vuole sincronizzare la propria posizione con l’auto che si sta usando tramite GPS. La sincronizzazione può migliorare la navigazione turn by turn. Inoltre è utile per aggiornare il calendario, i promemoria e i contatti della rubrica.

Il secondo brevetto considera la creazione di una tastiera virtuale nella quale sarà possibile riprogrammare e personalizzare la posizione di alcuni tasti per ridurre gli errori di battitura e per rendere l’so della tastiera più consono alle attività che si stanno facendo, ad esempio guardare un film e scrivere qualcosa.

Il terzo ed ultimo brevetto riguarda la presenza nella scocca posteriore dell’iPad di alcune zone sensibili al tocco delle dita che possono essere programmate dall’utente per far svolgere specifiche funzioni in particolari condizioni; per esempio guardando un film si potrebbe mettere in pausa assegnando alla zona desiderata sul pannello posteriore dell’iPad il tasto “pausa/play” senza quindi far comparire i comandi a schermo.