Siete dei professionisti o volete diventarlo acquistando dei droni per reflex all’altezza? Ecco la selezione dei migliori tra i quali scegliere

I droni, lo abbiamo visto anche quando abbiamo parlato dei migliori modelli professionali con telecamera FPV, non sono dei semplici giocattoli con cui divertirsi a fare manovre aeree, ma dei veri e propri strumenti professionali con i quali scattare fotografie e girare video di altissima qualità. Questo è possibile soprattutto con i droni per reflex, ovvero quei dispositivi sui quali poter montare questo tipo di macchina fotografica e sfruttarne le capacità.

Caratteristiche tecniche droni per reflex

Scattare video e foto è una prerogativa anche dei droni economici, come quelli q meno di 200 euro e anche quelli a meno di 100 euro, ma com’è facile immaginare quando si parla di droni per reflex ci si riferisce ad un altro livello di qualità, decisamente superiore.

Le caratteristiche tecniche

Com’è facile immaginare i droni per reflex devono essere molto resistenti per poter trasportare una macchina fotografica, che ha un peso nettamente superiore a quello di una integrata. I materiali devono essere resistenti, ma anche stabili (per evitare l’oscillamento del gimbal, ovvero il supporto nel quale inserire la reflex) e capaci di volare.

Oltre al gimbal, che possono essere a 2 o a 3 assi e in base ai quali ottenere una diversa stabilizzazione della reflex, nella scelta dei droni bisogna tenere in considerazione anche il livello di autonomia che questi dispositivi offrono.

I migliori droni per reflex

Vediamo quindi una selezione dei 5 migliori droni per reflex da poter acquistare per girare riprese e scattare foto dall’alto mozzafiato.

Muvistar 1000

Droni per reflex: Muvistar 1000

Iniziamo questa selezione dei migliori droni per reflex dal Muvistar 1000, un dispositivo con gimbal a 3 assi, in grado di trasportare reflex fino ad un massimo di 3kg di peso). La scocca del drone è in carbonio, sono presenti 8 motori ed è realizzato con un ottimo sistema di connessione plug&play che permette di aggiungere in qualsiasi momento altri sensori per migliorare l’esperienza di volo e di controllo del drone. Ha un’autonomia di circa 15 minuti e può essere comandato fino a 1000m di altezza e 2000m di distanza. Inoltre è integrata una scatola nera che tiene traccia, tramite sensore GPS, del log di volo.

DJI S900

Droni per reflex: DJI S900

Da prendere in considerazione come ottimo drone per reflex c’è il DJI S900, un esacottero dalle braccia pieghevoli, leggero e pratico da trasportare. Ha un particolare design a V che migliora la stabilità e la propulsione del dispositivo. Il drone DJI S900 può trasportare reflex piuttosto pesanti e garantisce un’autonomia di circa 18 minuti. Una delle caratteristiche tecniche migliori di questo drone è la presenza di particolari ammortizzatori, posti tra la staffa che ospita il gimbal e il telaio, che riducono le vibrazioni che inevitabilmente il drone incontra a grandi frequenze; in questo modo le fotografie e le riprese effettuate saranno più chiare e nitide.

Ironman 960

Droni per reflex: Ironman 960

Un’ottima alternativa è sicuramente quella offerta dal drone Ironman 960, realizzato con una scocca interamente in carbonio, il telaio pieghevole (per migliorare le operazioni di trasporto) e gli snodi in alluminio. Completamente aperto ha un diametro di poco meno di un metro (96cm per l’esattezza) ed è dotato di 6 motori, un gimbal a 3 molto capiente e capace di trasportare reflex fino a 12Kg. L’autonomia del dispositivo è di 18 minuti e un sistema Elettronica Woolong-M che semplifica in maniera eccezionale il controllo del velivolo e lo rende accessibile anche a coloro che sono alle prime armi con questo tipo di dispositivi.

ProDrone Byrd

Droni per reflex: ProDrone Byrd

Se siete alla ricerca di droni per reflex pieghevoli e facilmente trasportabili il ProDrone Byrd è sicuramente una soluzione molto interessante. Stiamo parlando di un quadricottero dalle dimensioni compatte con un’ottima autonomia, 25 minuti, nella versione base e che migliora di qualche minuto nelle versioni Advanced e Premium (arrivando a 29 minuti), così come la distanza di controllo che passa dai 500m della versione base ai 2km di quelle avanzate. Le versioni Premium e Advanced, inoltre, prevedono l’integrazione di sensori ottici e ad ultrasuoni che permettono il controllo del drone anche negli spazi chiusi e coperti dove il segnale GPS è molto debole. Prodrone DRONE BYRD PREMIER 1. 0 QUADROTOR BLACK

DJI Matrice 600

Droni per reflex: DJI Matrice 600

La DJI è una delle aziende più attive nel mercato dei droni e il modello Matrice 600 ne è una conferma. È un ottimo drone progettato appositamente per coloro che utilizzano questi velivoli in maniera professionale. Le caratteristiche del drone DJI Matrice 600 sono l’autonomia di 35 minuti che diventa di 18 minuti quando il drone è a pieno carico, che può essere massimo di 7kg. Un aspetto molto interessante è la presenza di un sistema di volo professionale e intelligente che corregge e imposta in automatico i parametri di volo, in base al peso della reflex che si sta trasportando e alle varie condizioni che possono verificarsi durante il volo. DJI Matrice 600 Drone Professionale + Caricabatterie Hex + Valigia per batterie