Come avere i propri videogame sempre a portata di mano: ecco le migliori proposte di Nintendo e Sony

Abbiamo parlato nelle scorse settimane degli emulatori PC retrogame e dei videogiochi per console, essendo quello del gaming un settore sempre molto apprezzato e ricercato dagli utenti. Siamo passati nel corso degli anni allo sviluppo di console sempre più potenti per giocare, con una crescita esponenziale anche della qualità dei singoli titoli, anche e soprattutto dal punto di vista delle qualità grafica.

Migliori console portatili Nintendo e Sony

Il settore delle console portatili sta conoscendo oggi un leggero calo, non essendo tantissimi i modelli in circolazione e dove sono fondamentalmente due, Nintendo e Sony, i brand a dominare il mercato. Vediamo quindi quali sono le migliori console portatili disponibili per giocare ai propri videogame preferiti in qualsiasi momento.

Le 4 migliori console portatili

La nostra selezione vedrà l’analisi delle console Switch, Nintendo 3DS, New Nintendo 2DS XL e la Sony PlayStation Vita.

Nintendo Switch

Migliori console portatili: Nintendo Switch

Tra le migliori console portatili va considerata certamente anche la Nintendo Switch, nonostante sia considerata un modello ibrido, che la rende in parte anche una console fissa. È sicuramente uno dei modelli migliori anche perché è l’ultima uscita ed è quella su cui il colosso giapponese sta puntando di più. La Nintendo Switch è una console con uno schermo da 6.2” capacitivo, con i due caratteristici controller removibili laterali, 32GB di memoria e una dock con la quale collegare la Switch alla TV e renderla, come detto, una vera e propria console fissa. Questo duplice utilizzo della console Nintendo ne aumenta notevolmente l’appeal fornendo in un’unica soluzione due differenti tipologie di gaming. Sono tanti i titoli distribuiti per questa console, da quelli celebri come Super Mario Kart e Legend Of Zelda a quelli più recenti pensati proprio per sfruttare le capacità di questa console.

New Nintendo 2DS XL

Migliori console portatili: New Nintendo 2DS XL

La New Nintendo 2DS XL è una versione aggiornata (e aumentata nelle dimensioni del display) rispetto alla Nintendo 2DS. Rispetto a questa versione, oltre allo schermo da 4.88”, è stato recuperato il design a conchiglia classico. Disponibile in due differenti abbinamenti cromatici, bianco-arancio e nero-turchese, la New Nintendo 2DS XL è una delle migliori console portatili anche per quel che riguarda il rapporto qualità-prezzo, anche considerando la compatibilità con tutti i titoli disponibili per Nintendo DS e Nintendo 3DS (senza ovviamente il supporto al 3D.

Nintendo 3DS

Migliori console portatili: Nintendo 3DS

La particolarità, per molti aspetti unica, della Nintendo 3DS è la presenza della tecnologia 3D, funzionante senza l’ausilio di occhiali particolari, ma tramite un effetto tridimensionale naturale realizzato dalla sovrapposizione delle immagini. Per evitare l’appesantimento della vista è possibile impostare un regolatore con il quale gestire l’intensità del 3D. il design della Nintendo 3DS è simile a quello del modello precedente, con due schermi LCD, di cui uno (quello inferiore) touch resistivo, scocca a conchiglia e una doppia fotocamera con la quale scattare foto in 3D. inoltre è dotata di accelerometro e giroscopio per sfruttare durante i giochi il movimento della console.

Sony PlayStation Vita

Migliori console portatili: Sony PlayStation Vita

La console Sony PlayStation Vita ha un display da 5” touchscreen con un touchpad posteriore per avere un controllo preciso e completo durante il gioco. Sono inoltre presenti due fotocamere (una anteriore e una posteriore) e può essere collegata sia alla PS3 che alla PS4 sia per giocare che per sbloccare nuova funzionalità. Nonostante il catalogo dei giochi non sia dei più ampi, a conferma di un settore piuttosto critico, sulla PlayStation Vita sono disponibili giochi molto interessanti, tra cui quelli nativi come Wipeout e Killzone, ma anche la riproposizione di quelli storici come Metal Gear Solid HD.