Google ha di recente annunciato l’acquisto di Timeful, una delle applicazioni più conosciute ed apprezzate dagli utilizzatori di iOS.

Timeful è un software che si integra a perfezione con il proprio calendario e permette, quando viene scovato un buco tra un appuntamento ed un altro nella propria agenda delle cose da fare, dei suggerimento riguardo alle cose in sospeso ancora da dover sbrigare.
Ad esempio, permette agli appassionati di attività fisica, di ricevere suggerimenti da Timeful che consiglia di fare una passeggiata quando viene scovato del tempo libero, magari nell’ora di pausa pranzo che non viene impiegata mai interamente a mangiare. Sicuramente un’applicazione adatta alla vita moderna, fatta di appuntamenti ed eventi incrociati, con giornate di 24 ore che non sembrano più essere sufficienti a svolgere tutte le proprie attività. Adatta anche a più sbadati di noi che dimenticano di fare determinate cose per giorni e giorni, finché non hanno l’urgenza di doverle sbrigare perché è passato troppo tempo. Si integra con la propria casella di posta elettronica. L’utente è in grado di inserire i suoi interessi come cucina, lettura, attività fisica e poi personalizzare i consigli ed i suggerimenti che riceverà da Timeful.

google acquista timeful timeful2

Per adesso Timeful non abbandonerà iOS

Al momento Google ha annunciato che la versione per iOS  di Timeful non verrà affatto eliminata dall’App Store, ma tutto lascia pensare che lo cesserà di vivere per iOS nei prossimi mesi, quando cesserà lo sviluppo attivo per questa piattaforma.
Nel frattempo verrà sicuramente inserita in Google Calendar o in Gmail, per diventare un tutt’uno dell’offerta di Mountain View. Sul blog di Gmail si legge: “Il team di Timeful ha realizzato un sistema impressionante in grado di aiutare a organizzare la propria vita e la propria giornata, comprendendo abitudini, orari e
necessità degli utenti”.
Potete comunicare a Timeful se volete fare attività fisica tre volte a settimana o se volete chiamare la banca martedì prossimo e il sistema vi assicurerà che sarà fatto in base alle vostre priorità e ai vostri orari. Nel frattempo l’applicazione destinata ad iPhone e iPad può ancora essere scaricata gratuitamente. E’ richiesto un dispositivo con iOS 8, quindi esclusi iPhone 4 e iPad di prima
generazione.