Mercoledì 5 Ottobre 2011, il giorno in cuoi morì una delle menti più brillanti mai esistita al mondo, Steve Jobs. Nelle ultime ore Tim Cook, CEO di Apple, ha inviato una e-mail a tutti i suoi dipendenti per ricordare la morte di Steve Jobs, il co-fondatore dell’azienda di Cupertino.

steve_jobs

Qui di seguito, vi alleghiamo il contenuto dell’email inviata da Tim Cook a tutti i sui dipendenti.

Tim Cook ricorda Steve Jobs con una email

Team,

questa Domenica segnerà il terzo anniversario della morte di Steve. Sono sicuro che molti di voi penseranno a lui quel giorno, come so che lo farò anche io.

Spero vi soffermiate almeno un istante per apprezzare i tanti modi di Steve che hanno resto migliore il nostro mondo. I bambini possono imparare in nuovi modi grazie ai prodotti che lui stesso sognava di realizzare. Le persone più creative della terra li usano per comporre sinfonie e canzoni pop, li usano per scrivere di tutto, romanzi, poesie e messaggi di testo. Steve ha creato la tela su cui gli artisti ora creano capolavori.

La visione di Steve va oltre la morte, perché i suoi valori saranno sempre alla base di Apple. Molte delle idee e dei progetti su cui stiamo lavorando oggi sono nati dopo la sua morte, ma la sua influenza su di loro – e sui tutti noi – è inconfondibile.

Godetevi il vostro week-end, e grazie per mantenere viva l’eredità che Steve ci ha lasciato.

– Tim

Per concludere, vi lasciamo al discorso di Steve Jobs ai neolaureati di Standford.