News

TIM Advance 4.5G: 40 Giga, minuti ed sms illimitati a 19.99 euro al mese

TIM Advance 4.5G

Con il lancio delle offerte rivolte al 5G, Tim ha dato il via ad una nuova categoria di promozione chiamate TIM Advance. Scopriamo assieme qual è la più vantaggiosa del momento.

TIM Advance 4.5 G

Tenendo in considerazione il numero di clienti, TIM è in Italia il secondo operatore di telefonia mobile e il primo per quanto riguarda telefonia fissa.

TIM Advance 4.5G

Grazie al lancio delle offerte TIM 5G, l’operatore ha immesso una nuova categoria di offerte chiamate TIM Advance. Qualsiasi sia l’opzione scelta, in ogni caso   è possibile includere nell’abbonamento uno smartphone, che, in questo modo, potrà essere acquistato ad un prezzo particolarmente vantaggioso. Tutte le promozioni, inoltre, includono un servizio di assistenza dedicata tramite il 119, con priorità di connessione e una super connessione dati.

Ma in cosa consiste l’offerta TIM Advance 4.5 G? Come è facile intuire dal nome, la navigazione non è in 5G ma in 4.5G, ovvero con velocità fino a 700 Mbps. Pagando un costo mensile pari a 19,99 euro al mese, avrete a vostra disposizione: chiamate ed sms illimitate e 40 GB di navigazione in 4.5G. Tale promozione può essere attivata anche con addebito su credito residuo. Per quanto riguarda il costo della SIM,  è pari a 10 euro. A tale costo bisogna aggiungere il costo della prima ricarica, che varia in base all’offerta scelta.


Fonte Tim

banner telegram - canale offerte

Bio autore

L'account della Redazione e degli Editori di OutOfBit.
    Potrebbero interessarti
    AndroidNewsTablet

    Samsung Galaxy Tab S7 e Galaxy Tab S7+, ufficiali i due nuovi tablet: dettagli e prezzi

    AndroidNews

    Android 11, Google lancia ufficialmente la Beta 3. Non solo correzioni: c'è anche un Easter Egg

    AccessoriAndroidNews

    Samsung lancia il Galaxy Watch 3 in due varianti: resistenza eccellente, sensore Sp02 e vari miglioramenti

    AndroidNewsSmartphone

    Samsung Galaxy Z Fold 2, ecco il nuovo pieghevole: molti miglioramenti, in pre-ordine dal 1 settembre