PC

Surface Laptop Go 2 ufficiale, tutti i dettagli: Microsoft sfida Apple

microsoft surface laptop go 2

Mentre Apple si prepara al lancio del suo MacBook Air completamente ridisegnato, Microsoft si prepara a lanciare sul mercato un prodotto che dovrebbe fungere da concorrente. Il colosso di Redmond ha infatti deciso di potenziare il proprio Surface Laptop Go entry-level con un nuovo processore, una webcam migliorata e altre novità molto interessanti.

Surface Laptop Go, lanciato nel 2020, è stato il laptop Surface entry-level della gamma di Microsoft. Il laptop è dotato di un display touchscreen da 12,4 pollici, una tastiera di dimensioni standard e un trackpad ed esegue Windows 11 come sistema operativo.

Microsoft ha quindi deciso di realizzare un successore di questo prodotto, che è stato annunciato ieri come Surface Laptop Go 2. Ma quali sono le novità principali? Il device si presenta con il nuovo processore Intel Core i5 di undicesima generazione e una nuova memoria di base di 128 GB, rispetto ai precedenti 64 GB. Nel suo comunicato stampa, Microsoft traccia direttamente un confronto tra Surface Laptop Go 2 e ‌MacBook Air‌ di Apple, specialmente per quanto riguarda la tastiera, affermando che Surface offre “il 30% in più di corsa rispetto a un ‌MacBook Air‌”.

surface laptop go 2

Alimentato dal processore Intel i5 di undicesima generazione, Microsoft ha migliorato anche l’aspetto termico all’interno del Surface Laptop Go 2, in modo tale da rendere tutto “più silenzioso” e facilitare la concentrazione degli utenti. Microsoft ha poi aggiunto di aver aggiornato la webcam, anche se il sito The Verge fa notare che a bordo del prodotto c’è ancora la webcam a 720p: molto probabilmente i miglioramenti riguardano l’elaborazione delle immagini. L’attuale “MacBook Air” di Apple presenta allo stesso modo una webcam a 720p, mentre il MacBook Pro è stato aggiornato a 1080p.

Dato che il prezzo di partenza è di ? euro, Surface Laptop Go 2 risulta molto più economico del MacBook Air di Apple, anche se non si può dimenticare che il prodotto della Mela mette a disposizione un livello prestazionale e un’efficienza energetica superiori, oltre alla memoria di base di 256 GB.

L’ultimo ‌MacBook Air‌ è stato rilasciato a novembre 2020 con il chip M1, ma un nuovo modello completamente ridisegnato potrebbe essere annunciato già la prossima settimana. Questo nuovo prodotto potrebbe beneficiare di un chip Apple Silicon nuovo o già esistente, insieme a un corpo completamente ridisegnato disponibile in diverse colorazioni.


Fonte MacRumors

Potrebbero interessarti
NewsPC

Acer Chromebook Spin 514 2022: anteprima e hands-on

PCWindows

Recensione EASEUS Data Recovery Wizard: software per il recupero di file persi e cancellati

ApprofondimentiPC

Cos'è Windows 11 on ARM e a chi si rivolge?

GuidePCWindows

Come ottenere Windows 11 su un PC che non soddisfa i requisiti