Milioni di applicazioni girano nell’etere, milioni di proposte e di suggerimenti più o meno utili, ma Dream:On ha dell’incredibile in quanto è in grado di influenzare i sogni della mente umana! Ovvero vai a dormire e programmi un bel sogno.

Lo psicologo britannico Richard Wiesman ha presentato all’Edinburgh International Science Festival una applicazione Dream:On per iPhone (iPad) che riesce a farci sognare ambienti e paesaggi artefatti introducendoli nel nostro cervello durante la fase del sonno REM.

Per ora è possibile inserire nella nostra mente, mentre schiacciamo un pisolino, dei particolari come immagini e suoni e non un sogno articolato e completo, magari per chi ama l’azione, una corsa su un bolide o per chi ama l’adrenalina un inseguimento di un killer. Comunque si arriverà anche lì, la fantasia dei programmatori è infinita. L’applicazione, così come è, viene venduta su App Store al prezzo di 70 pence. Buona notte e sogni d’oro.