Con la venuta dei browser games, qualcosa si è mosso anche in ottica di giochi strategici, negli ultimi tempi, e adesso ne stiamo raccogliendo i frutti. Prendiamo ad esempio Stormfall: Age of War Gioco che è stato prodotto da Plarium, e che riesce a fondere sapientemente strategia, grafica, interazione e un alto livello di giocabilità. Senza sacrificare nessun aspetto, né sotto il profilo tecnico né gestionale, Stormfall: Age of War, vi darà l’opportunità di rivivere in un contesto strategico medievale, grazie a questa versione italiana che vi darà l’opportunità di passare un po’ di tempo per lo svago videoludico gratuito, grazie al quale potrete intrattenervi comodamente da casa. Siamo qui nel contesto di tipo strategico medievale. Lo scopo di questo browser games  sarà quindi la fortificazione e l’espansione di un castello per dominare l’ impero di Stormfall.

Stormfall Age of War recensione

Recensione di Stormfall: Age of War, il gioco strategico votato al fantasy

Con questo tipo di tema, è evidente che la grafica doveva essere ben curata e sviluppata. Così è stato, dato che tra i punti a favore di questo gioco c’è proprio l’aspetto grafico. Visto l’impatto scenico del gioco, possiamo dire che si tratta di un gioco sviluppato con grandi risorse, pur dimostrandosi molto classico. Diciamo subito che è un gioco per appassionati veri di questo genere, ma che potrebbe attrarre anche molti curiosi visto la qualità tecnica qui sviluppata. Spiccano non a caso, la struttura e la realizzazione, che denotano una cura attenta e precisa. Da un punto di vista tematico invece, stiamo per calarci nella storia del regno di Stormfall, che sfruttando un canovaccio piuttosto classico verte in  condizioni di rovina.

Detto questo, il plot ricorda vagamente una fortunata saga come quella di Tolkien del Signore degli Anelli, con le forze del male che finora hanno avuto la meglio sul bene, e dove i Signori della guerra si sono affrontati per stabilire il dominio sul territorio. In una sorta di romanzo avvincente il vostro ruolo è quello del reggente che dovrà riportare il regno agli antichi splendori del tempo passati. Proprio per questo si parte dal piccolo castello da ricostruire per poi ricreare un regno forte e virtuoso. Dallo spunto narrativo passiamo al gioco vero e proprio che si sviluppa come un romanzo storico. La gestione delle risorse e l’addestramento militare delle truppe sono le vostre consegne.  In questo quadro saranno presenti diverse tipologie di arti della guerra, ed è possibile dare battaglia agli altri giocatori o contro gli NPC. Vi è poi anche un lato diplomatico compendiato dal gioco che ci consentirà di stringere alleanze, accordi e altro. Seguendo la voce narrante avrete modo di sviluppare al meglio questa trama che solo in primo momento appare intricata. Tutorial e altre info vi faranno meglio entrare nell’atmosfera del gioco per passare un po’ di tempo in relax.