AppleConsigli per gli acquistiMacPCWindows

Miglior SSD sotto i 400 euro | Consigli per gli acquisti

La foto di alcune unità a stato solido

Acquistando un SSD potrai radicalmente migliorare le prestazioni del tuo computer, data la velocità maggiore di scrittura e lettura. Se hai deciso di acquistare un’unità di questa tipologia, ti sarai sicuramente posto la domanda “quale modello dovrei scegliere?”. In questo articolo proveremo a dare una risposta a questo quesito, presentando i migliori SSD con un costo inferiore a 400 euro.

Un'unità di memoria a stato solido

La foto di un SSD.

Non dimenticare di leggere anche l’articolo “SSD: cosa sono, guida all’acquisto e i migliori prodotti disponibili. Nell’approfondimento potrai infatti scoprire come compiere la tua scelta in base alle tue esigenze.

SSD e HDD: le differenze

Per “SSD” intendiamo unità allo stato solido, cioè basate su memorie di tipo flash. “HDD”, invece, viene utilizzata per identificare i classici hard disk composti da elmetti meccanici. Sotto molti punti di vista, la soluzione di cui stiamo parlando in questo articolo è migliore rispetto alla precedente tecnologia. Perché?

SSD vs HDD

SSD vs HDD

  • Le unità allo stato solido hanno una maggiore velocità sia in scrittura che in lettura;
  • L’assenza di elementi meccanici assicurano una maggiore resistenza e silenziosità;

Insomma, la categoria di prodotti di cui stiamo parlando sono sensibilmente migliori rispetto ai classici HDD.

SSD: le tipologie

Prima di acquistare un SSD, dovrai necessariamente compiere delle scelte, specialmente in base al budget a disposizione e alle caratteristiche del tuo computer. Se stai leggendo questo articolo, significa che vorresti puntare a qualcosa di ottima qualità. Le unità a stato solido possono avere differenti formati, ecco i principali:

SATA

Questa è la tipologia più comune e più antica. Essa è ispirata ai classici hard disk da 2,5 pollici. La velocità, pur essendo maggiore rispetto alla tecnologia precedente, è nettamente inferiore rispetto alle altre tipologie. La velocità massima, se collegata alla porta “SATA1”, è pari a 6 GB/s.

Un SSD SATA

La foto di un’unità di memoria a stato solido compatibile con gli ingressi SATA. Il suo aspetto è molto simile a quello di un classico hard disk.

mSATA

mSATA è l’evoluzione diretta di SATA. Le dimensioni sono minori e questo rende gli esemplari perfetti anche per i laptop. La velocità massima stimata coincide con 16 GB/s.

M.2

Se stai cercando un SSD da utilizzare anche per scopi professionali, dovresti preferire i prodotti in cui è presente la dicitura “M.2”, specialmente se dotati dell’attacco PCIe. La velocità massima è pari a 32 GB/s!

Un SSD Western Digital

Ecco, invee, un SSD in formato M.2: esso è più veloce e compatto rispetto alle altre tipologie.

La capacità

Come ogni altro supporto ideato appositamente per contenere dati, gli SSD hanno una capacità massima. Questo valore va da 60 GB fino ad arrivare a 4 TB. Avrai, di conseguenza, la massima liberà, potendo scegliere il prodotto che meglio riflette le tue esigenze. Ricorda sempre che il prezzo aumenterà in relazione allo spazio a disposizione.

Molte persone, per risparmiare e non dover comunque rinunciare ad avere molto spazio scelgono spesso di acquistare due prodotti: un SSD, in cui installare il sistema operativo, i principali software e conservare i file da utilizzare spesso, e un HDD in cui immagazzinare tutti gli altri dati.

Miglior SSD sotto i 400€

La fascia che stiamo analizzando oggi è alta. I costi dei prodotti, infatti, sono compresi tra 200 e 400 euro. Potrai quindi assicurarti un SSD di altissima qualità, veloce in lettura e scrittura, con molto spazio a disposizione e perfetto per tutte le tue esigenze. Non dovrai rinunciare ai tuoi software preferiti, neanche a quelli più pesanti, e potrai svolgere praticamente tutte le tipologie di attività, dal gaming fino ad arrivare al montaggio video.

Samsung 860 PRO 2,5″

Un'unità di memoria a stato solido

Un’unità di memoria a stato solido prodotta da Samsung. L’azienda coreana ha firmato alcuni tra gli SSD più apprezzati.

860 PRO, firmato Samsung, è un’unità con delle dimensioni simili ai classici hard disk da 2,5 pollici e con abbastanza spazio a disposizione, ovvero 1 TB. La società assicura ai clienti la massima velocità raggiungibile da un prodotto SATA. Sicuramente, 860 PRO è perfetto per tutti coloro i quali vorrebbero il massimo, pur non potendo usufruire del formato M.2.

Crucial MX500

La foto di un SSD Crucial

L’unità Crucial MX500 ha un ottimo rapporto qualità/prezzo e rappresenta un’ottima scelta.

Crucial MX500 è una buona soluzione per tutti coloro i quali non possono acquistare un prodotto diverso dalla tipologia SATA. Otterrai un SSD di eccellente qualità, resistente, abbastanza veloce e molto capiente, grazie ai suoi 2 TB.

Samsung 860 EVO SSD SATA

Con una velocità massima di 540 MB/s in lettura e 520 MB/s in scrittura, Samsung 860 EVO, disponibile anche con 1 TB di spazio, è sicuramente imperdibile!

Sempre per gli utenti che si trovano a dover optare per un dispositivo compatibile con il connettore SATA, non possiamo che citare questo Samsung 860 EVO.  In questo modo, otterrai la massima velocità disponibile con questo formato: 540 MB/s in lettura e 520 MB/s in scrittura.

WD Blue 3D NAND

Un prodotto firmato "WD"

Questo SSD, ovvero WD Blue 3D NAND, è di altissima qualità e assicura un risparmio energetico di oltre il 25%!

Ciò che più convince della nuova serie Blue di Western Digital è il risparmio energetico. Questi prodotti, infatti, consumano circa il 25% in meno rispetto ad altri prodotti. Il formato è, anche in questo caso, SATA e le dimensioni sono molto simili a quelle di un HDD da 2,5 pollici. WD assicura la velocità massima di lettura sequenziale, 560 MB/s, e anche di scrittura sequenziale, fino a 530 MB/s. Le dimensioni abbastanza importanti ci portano a pensare che questo SSD sia principalmente adatto a coloro i quali puntano su un PC fisso.

WD Black SN750 SSD

Questo SSD è in formato M.2 è ha un attacco NVMe. Il prodotto è moderno e assicura la massima velocità, resistenza e silenziosità.

Arriviamo ora alla soluzione per forse migliore: WD Black SN750. Western Digital, una società che si è ritagliata una porzione di mercato abbastanza consistente, ha totalmente aggiornato la linea “Black”. I nuovi prodotti, in formato M.2 NVMe, assicurano le migliori prestazioni attualmente raggiungibili e sono perfetti per qualunque dispositivo, anche quelli più sottili.

WD Black SN750 regala ai clienti la totale assenza di fastidiosi rumori, la massima resistenza e un importante risparmio energetico. La velocità massima è pari a 3470 MB/s in lettura e 3000 MB/s in scrittura. Questo modello di alta qualità, come spesso accade, ha un costo più alto, ma otterrai il meglio che si possa desiderare da questa tipologia di prodotti.

Conclusione

In questo pezzo abbiamo quindi scoperto i migliori SSD del costo inferiore a 400 euro. La qualità complessiva dei prodotti è molto alta e non dovrai rinunciare a praticamente nulla. Se il tuo budget dovesse essere diverso, puoi consultare gli altri nostri articoli:

Continua a seguirci, per non perderti i nostri consigli per gli acquisti.

Bio autore

Sin dall'età più tenera ho un forte legame con l'informatica, il mondo del cinema e l'arte. Gli studi che ho deciso di intraprendere mi hanno permesso di accrescere queste passioni.
Potrebbero interessarti
NewsPC

Apple, ufficiale il MacBook Pro da 16 pollici: schermo "Retina" e molta più potenza

Consigli per gli acquistiPC

Migliori accessori per computer portatili da acquistare

Consigli per gli acquisti

Le migliori webcam sul mercato: guida all’acquisto

Consigli per gli acquisti

Black Friday 2019: gli smartphone da tenere d’occhio su Amazon