Spotify ha lanciato il suo nuovo sito Web che offre la possibilità di creare un modello di business trasparente dedicato esclusivamente ad artisti e musicisti professionisti. Durante le fasi del lancio Spotify ha inoltre dichiarato quanto sono costati finora gli accordi destinati ad ottenere le royalties di tutti gli artisti che finora hanno visto i propri brani pubblicati sulla nota piattaforma.

spotify

 

Spotify ha reso disponibili agli analisti i dati relativi alle royalties che vedono un totale, finora pagato, per 1 miliardo di dollari dal 2009, di cui 500 milioni pagati nel solo 2013 a conferma l’enorme successo e sviluppo della nota piattaforma musicale

Spotify grazie alla sua piattaforma ha sicuramente creato un nuovo modo di gestire la musica e il suo successo meritato è evidente e, se ce ne fosse bisogno, confermato dai dati finanziari della società.

Via