NexusSmartphone

Speck CandyShell Grip Case per Nexus 5X

Tra i tanti accessori disponibili (o che, si spera, lo saranno a breve anche sul mercato italiano) per Nexus 5X, da segnalare Speck Candy-Shell Grip Case, ovvero una custodia adatta a questo prodotto che oltre ad essere un oggetto di design sarà in grado di offrire la massima protezione possibile.

I colori. Disponibili finora due colori. Il bianco con finiture nere oppure il nero con finiture grigie, le rifiniture sono in gomma, in rilievo, in primis per permettere sempre una presa sicura del vostro Nexus 5X. Inoltre, la protezione è sottile, facile da inserire e togliere a piacimento dal Nexus e alterna parti più rigide ad altre più morbide.

Non è una semplice custodia. Tante volte lo smartphone cade, vi sfugge dalle mani, scivola via da una superficie prima che si possa fare qualcosa per frenarne la caduta. A volte, purtroppo, i danni sono irreversibili: o il prodotto è rotto, oppure avrà sul display o sulla scocca i segni permanenti della caduta (e, alla lunga, possono anche dare problemi con la funzionalità). Tutto questo non accadrà con questa “magica” protezione, testata in laboratorio per resistere a graffi di ogni sorta, rotture di vario genere e anche a temperature alte. Insomma, una custodia che servirà davvero a proteggere il vostro Nexus 5X.

custodia nexus

La forma sporgente non è stata progettata a caso. Infatti, grazie a questa particolare conformazione potete appoggiare anche a testa in giù il vostro smartphone, senza il rischio che cada o scivoli e proteggendo al contempo i pulsanti di accensione e del volume, migliora inoltre la presa e come detto, protegge da ogni topo di urto. Essendo poi sottili come custodie, possono essere inserite ovunque, anche in spazi a volte ristretti o aderenti, come possono essere le tasche dei jeans, senza nessun tipo di problema.

Il design è accattivante e moderno, pur essendo semplice e “pulito” nel disegno.

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Online i primi render di Galaxy S23 e S23+: cosa c'è di nuovo?

AndroidNewsSmartphone

Huawei Mate 50 Pro arriva anche in Europa: dettagli e prezzi

AndroidNewsSmartphone

Android 13 su alcuni telefoni Galaxy entro il 2022: ecco quali

AndroidNewsSmartphone

Samsung vuole migliorare il riconoscimento facciale: ecco come