Stando a quanto emerso nelle ultime ore, Sony ha appena provveduto a distribuire Android 9.0 Pie su altri tre smartphone: si tratta di Xperia XZ Premium, Xperia XZ1 e Xperia XZ1 Compact, che ottengono quindi l’ultima versione del sistema operativo realizzata da Google.

sony xperia

Questo aggiornamento porta l’ultimo numero di build 47.2.A.0.306 su tutti questi dispositivi: l’update include anche le patch di sicurezza Android relative al mese di ottobre 2018. L’aggiornamento ad Android 9.0 Pie dovrebbe introdurre funzionalità come un’interfaccia ridisegnata per l’app della fotocamera, la registrazione video full-HD slow in movimento a 960 fps e miglioramenti HDR. Secondo quanto riferito, Sony non starebbe adottando la nuova procedura di navigazione su Android Pie: tuttavia sembra certo che arriverà con un aggiornamento futuro.

Come molti ricorderanno, Sony ha confermato il mese scorso che l’Xperia XZ Premium, Xperia XZ1 e Xperia XZ1 Compact avrebbero ricevuto l’aggiornamento ad Android 9.0 Pie entro il 26 ottobre. Tuttavia, il produttore di telefoni giapponesi non è riuscito a mantenere le promesse a causa di alcune problematiche, come riportato da Xperia Blog. Molto probabilmente è per questo motivo che l’aggiornamento viene fornito con le patch di sicurezza di ottobre e non con l’ultima versione che fa riferimento a novembre 2018.

Il mese scorso, Sony Xperia XZ2 e Xperia XZ2 Compact hanno iniziato a ricevere l’aggiornamento di Android 9.0, insieme alla stessa patch di sicurezza di ottobre. Sony ha anche confermato che l’Xperia XA2, Xperia XA2 Ultra e Xperia XA2 Plus riceveranno l’aggiornamento all’inizio del prossimo anno.

Sul piano delle specifiche, Xperia XZ Premium sfoggia un display HDR Triluminos 4K da 5,5 pollici (2160×3840 pixel) ed è alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 835, abbinato a 4 GB di RAM e 64 GB di memoria integrata.

Xperia XZ1 è invece dotato di un display full-HD da 5,2 pollici, mentre il processore che alimenta questo telefono è sempre un Qualcomm Snapdragon 835, abbinato a 4 GB di RAM e 64 GB di spazio integrato. Lo smartphone ha un sensore di impronte digitali incorporato nel pulsante di accensione.

Infine, l’Xperia XZ1 Compact, svelato per la prima volta all’IFA 2017, sfoggia un display HD da 4,6 pollici e presenta funzionalità come un chip Snapdragon 835, 4 GB di RAM, 32 GB di memoria interna, una fotocamera posteriore da 19 megapixel e una anteriore da 13 megapixel.