Le prime fotocamere mirrorless di Sony sono state progettate per fare colpo sui fotografi. Adesso l’azienda giapponese sta cercando di impressionare anche i cineoperatori con la nuova mirrorless full-frame con lenti intercambiabili, denominata A7S, capace di girare video a 4K.

a7s-sony-video-a-4k


Non solo il nuovo gioiellino Sony fa video a 4K, ma ha a bordo altri notevoli miglioramenti, come l’ISO massimo a 409.600. Questo è il valore massimo di sensibilità alla luce che la fotocamera può raggiungere, quindi certamente i risultati a questo livello di sensibilità non saranno eccezionali, ma è un ISO incredibile, paragonabile a quello della Nikon D4S. Con una sensibilità tale, la fotocamera potrà essere utilizzata con buoni risultati anche al buio.

Insieme alla fotocamera, Sony sta inoltre lavorando ad un nuovo obiettivo, studiato per realizzare al meglio le riprese video. Per quanto riguarda invece la risoluzione, sarà di 12.2 MP.

Sempre per quanto riguarda la riproduzione video, il codec AVCHD è stato abbandonato a favore del XAVC S, che permette di raggiungere un bitrate di 50 Mbps. In più dobbiamo notare che la A7S è l’unica fotocamera digitale full-frame che utilizza l’intera larghezza del sensore (35 mm) durante la registrazione video a 4K, caratteristica che permetterà miglioramenti in sensibilità e profondità di campo.

Non sono trapelate informazioni per quanto riguarda il prezzo della fotocamera e dell’obiettivo, ma ci aspettiamo che si aggirerà intorno ai 2000 dollari.

Fateci sapere cosa ne pensate di questa mirrorless targata Sony attraverso i commenti e non dimenticatevi di condividere l’articolo sui social network!

Via TheVerge