Gli smartphone impermeabili sono in arrivo anche da Xiaomi? Questo brand asiatico cerca in tutti i modi di recuperare tutto il terreno perduto con l’altra rivale proveniente dalla Cina, precisamente a Shenzhen, ovvero Huawei, e starebbe – il condizionale è d’obbligo per il momento – studiando un modo per rendere finalmente impermeabili i propri smartphone. Andiamo a scoprirne di più, subito dopo il salto.

smartphone impermeabili

Smartphone impermeabili da Xiaomi: tutta una questione di prezzo

Sono veramente moltissimi, ormai, i brand che stanno aggiungendo tra le varie caratteristiche dei propri smartphone, anche quella della impermeabilità. D’altronde basta una piccola svista e disattenzione e il cellulare finisce facilmente nel lavandino o in piscina. Avere la consapevolezza di non dover buttare o spendere centinaia di euro per aggiustare lo smartphone, è sicuramente un quid pluris interessante.

Ma voi quanto sareste disposti a pagare in più il vostro telefono per avere questa feature? Questo è lo snodo cruciale per Xiaomi.

Come saprete sicuramente, se siete appassionati di tecnologia, Xiaomi fa del suo vero punto di forza, il prezzo piccolo piccolo per buone prestazioni.

Come ha confermato il CEO dell’azienda con sede a Pechino, Lei Jun, però, rendere impermeabili gli smartphone aumenta il prezzo solo del 2 o 3%, in pratica di circa 10 €. Si tratta di un prezzo che tutti saremmo disposti a pagare per avere questa specifica che è senza dubbio molto utile.

Il dubbio che ci rimane è che effettivamente il costo sia così basso come anticipato da Lei Jun e se l’azienda riuscirà a mettere in pratica questa specifica in tempi brevi.

Risulta interessante, infatti, capire quali modelli saranno beneficiari di questa caratteristica.

E voi cosa ne pensate? Considerate la feature degli smartphone impermeabili una specifica indispensabile e per la quale spendere una decina d’euro in più vale la pena, oppure la considerate inutile? Fatecelo sapere con un commento!