AppleNews

SkySafari, l’app per iPhone arriva anche su Mac OS

Volete condividere un'intera cartella tra PC Windows e Mac? Scopriamo come fare!

La famosa app per vedere le stelle su iPhone arriva finalmente anche su Mac grazie al rilascio SkySafari per Mac OS X

Se in passato le persone, nei loro momenti di relax, si stendevano per ammirare l’infinità del cielo, soprattutto nelle ore notturne, adesso i fortunati possessori di dispositivi Apple potranno affidarsi allo schermo dei loro apparecchi. Le stelle, difatti, sono già presente sull’iPhone grazie all’applicazione denominata SkySafari.

Volete condividere un'intera cartella tra PC Windows e Mac? Scopriamo come fare!

Gli sviluppatori, però, hanno voluto estendere i contini di tale programma. Da circa un mese, infatti, è nata l’applicazione progettata appositamente per gli ambienti Mac Os X. Per quanto lo schermo dell’iPhone soddisfi molti utilizzatori, sicuramente quello del compute fisso consentirà una migliore visione.

SkySafari vi permetterà di ammirare il cielo di qualsiasi luogo del globo e potrete anche decidere il periodo in cui volete visionarlo. Sarete in grado di scrutare l’immensità del manto blu del passato, del presente e del futuro. Il programma, inoltre, include un’enciclopedia che vi fornirà le risposte a tutte le vostre domande sul cielo. L’applicazione pesa 111mb ed compatibile con i sistemi operativi Mac OS X 10.6.6 o successive versioni e, la variante base, risulta gratuita.

[app 451895081]

Potrebbero interessarti
AppleGuide

Come risolvere quando l'app Note non si sincronizza con iCloud

AppleConsigli per gli acquisti

Le migliori alternative ad Apple Watch: quale comprare?

AndroidNewsSmartphone

Samsung Unpacked: presentati Galaxy Z Fold 4, Z Flip 4 Galaxy Watch 5

AppleGuide

Cosa fare quando le ventole del Mac sono rumorose