Il famoso VOIP, cioè Voice over IP, consente di effettuare una conversazione telefonica tramite una connessione internet con minori costi sia per chi chiama sia a livello di infrastrutture necessarie. La versione Skype 5.6 viene ora aggiornata e perfezionata anche per il suo utilizzo sul Mac e presente numerose novità:

interfaccia utente migliorata e più accattivante, fix di molti bugs che possono far cadere l’applicazione mentre è in funzione, schermo intero per gli utilizzatori di MacOSX Lion, il che regala maggior visibilità e aggiornamenti automatici grazie all’impostazione in default. Inoltre offre una riduzione del rumore di sottofondo durante le chiamate.

E’ possibile scaricare gratuitamente Skype 5.6 dal sito ufficiale di Skype, il Mac deve essere dotato di un processore Intel 1Ghz o più veloce e Mac OSX 10,5,8 o successivo.