SkyDrive per Mac

Lo spazio sul vostro hardisk non basta? Nessun problema, ci pensa la nuvola. Stiamo parlando, ovviamente, del cloude storage, un servizio che soprattutto nell’ultimo periodo sta ottenendo un successo strepitoso. Gli utenti che posseggono il sistema operativo Mac OS X possono scegliere fra tantissimi servizi: Google Drive, Dropbox, SkyDrive e, ovviamente, iCloud. Quale conviene di più? Ognuno ha le proprie preferenze, ma il cloude storage di Microsoft non può essere ignorato!

La nota azienda ha deciso di mettere il suo programma interamente a disposizione degli utenti Apple. L’applicazione, difatti, è disponibile sia per iOS che per OS X. SkyDrive offre la possibilità di avere immediatamente gratis 7GB di spazio, ma coloro che posseggono un account Hotmail da molto tempo potranno avere, nientepopodimeno, 25GB di spazio.

Per quanto riguarda l’offerta gratuita, ma non solo, il servizio della Microsoft dovrebbe far gola agli utenti di casa Cupertino. Inoltre, è evidenze che l’azienda ideatrice di Windows ha voluto realizzare un pacchetto tutto compreso per attirare i possessori dei device Apple. Non ha avuto la stessa attenzione per gli utenti Android che, difatti, non hanno ancora la possibilità di scaricare l’applicazione di Skydrive.

Recentemente, inoltre, l’applicazione per Mac è stata aggiornata ed è divenuta ancora più veloce.

Potrete scaricare l’applicazione gratuita di SkyDrive dal sito ufficiale, in modo da organizzare i file direttamente dal Finder dal Mac!