Apple Music

Apple ha incominciato ad allargare la propria visione. Vista l’enormità del mercato Android ha deciso di allargare un po’ la cintura nei confronti di Google. Il primo passo verso la nuova politica di Apple è rappresentato dall’effettiva compatibilità dei dispositivi Android Watch con iPhone. Tuttavia Apple ha anche altri piani in serbo. Entro la fine dell’anno la nuova piattaforma di streaming musicale Apple Music arriverà ufficialmente su Android.

Apple Music è un servizio di streaming musicale che anche su piattaforma Android andrà direttamente a contrastare servizi come Google Music e non ultimo per importanza Spotify. Mostrare anche all’utenza Android la qualità dei servizi Apple potrebbe essere un ottimo incentivo per portare quanti più clienti su iPhone. Tuttavia il servizio a quanto pare necessita di alcune limature.

Online infatti è emersa notizia che Betabound è stata direttamente coinvolta da Apple per riuscire a trovare dei Beta Tester su piattaforma Android che possano provare in anteprima il nuovo servizio di streaming musicale. Non sappiamo altro sull’argomento, non sappiamo quando le selezioni termineranno e non sappiamo se chi parteciperà riceverà un bonus magari in termini di abbonamento al servizio. Per potersi candidare tuttavia basta seguire il link riportato in basso. Gli unici requisiti richiesti sono il possesso di un dispositivo Android e la passione e l’utilizzo di software per ascoltare musica.

via