AndroidApp android

Shazam si rifà il trucco: nuovo menù e interfaccia full screen

shazam aggiornamento

Shazam si rifà il trucco. La app rinnova il proprio menù garantendo così agli utenti di poter ricevere aggiornamenti su testi delle canzoni, video e artisti con un semplice click. Il riconoscimento del brano è stato inoltre semplificato grazie alla nuova interfaccia full screen.

Tutte le novità nell’ultimo aggiornamento di Shazam

shazam aggiornamento

Grandi novità per Shazam, una delle app più gettonate su Android e iOs, specialmente tra coloro che non possono proprio fare a meno della musica e che non appena sentono un pezzo alla radio, sul bus o in un locale devono subito sapere titolo e artista. Shazam permette proprio questo, dato che riesce ad identificare all’istante il brano che si sta ascoltando. La app si è rifatta il look grazie all’ultimo aggiornamento che propone diverse novità dal punto di vista estetico.

Le caratteristiche comprese nell’ultima release, denominata 11.7.0, riguardano soprattutto il rinnovo del menù, grazie al quale ogni utente potrà ricevere aggiornamenti relativi a testi dei brani, video e artisti con un solo click. Ma la vera, grande novità è quella dell’interfaccia full screen con il riconoscimento del brano: come riportato sul ‘changelog’ ufficiale, “Una volta scoperto il nome del brano, ti si aprirà una pagina tutta nuova”, che mostrerà una foto dell’artista “shazammato”. Toccando l’immagine dell’autore del brano sarà possibile vedere anche la copertina e ottenere ulteriori informazioni sul pezzo in questione.

Infine, saranno presenti anche dei link veloci che permettono agli utenti di riprodurre, acquistare o aprire elementi nel servizio di streaming maggiormente gradito. Se si dispone anche di Spotify o di Apple Music, ecco i pulsanti “Apri” o “Aggiungi” per le varie playlist.

Non hai trovato il regalo giusto per Natale? Consulta la nostra super guida al regalo di Natale tech perfetto!
Bio autore

Mi piacciono molto il calcio, la carbonara, gli aperitivi e saper ascoltare. Non mi piacciono elite autoreferenziali, violenza verbale e discriminazioni.
Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Samsung Galaxy S10 riceve la sesta beta di Android 10: patch di dicembre e miglioramenti

AndroidNewsSmartphone

OnePlus 7 e 7 Pro, la OxygenOS Open Beta 6 porta le patch di novembre (e non solo)

AndroidNewsSmartphone

Oppo Reno 3 ufficiale a dicembre con supporto 5G dual-mode e ColorOS 7

AndroidNewsSmartphone

Redmi Note 8 Pro arriva in un'altra variante con 256 GB di storage