Un’interessante novità introdotta con Android 4.4 KitKat è la funzione nativa di screen recording, vediamo in questa guida come utilizzarla.

La funzione di screen recording tornerà utile a molti, soprattutto agli sviluppatori, visto che permetterà di catturare nativamente tutto ciò che succede sullo schermo del dispositivo Android.

Vediamo subito come usare lo screen recording su Android 4.4 KitKat:

1) Per iniziare dobbiamo scaricare ADB e Fastboot per Windows o Mac. Se usate un PC assicuratevi di aver installato anche i driver USB. Trovate qui i file

Estraete il contenuti di ADB nel desktop del vostro computer all’interno di una cartella che chiameremo Google” per comodità. Se state usando Windows installate i driver USB.

2) Ora sul vostro device attivate il Debug USB  fra le Opzioni Sviluppatore, se non le avete sbloccate andare su Impostazioni – Informazioni sul telefono e premete 7 volte sul numero della build.

screen recording

3) Ora siete pronti per effettuare lo screen recording del vostro device. Connettete il dispositivo al computer tramite cavo e eseguite da terminale i seguenti comandi (potete fare copia incolla):

cd desktop

cd google

Se questo non funziona usate il comando “cd username” e poi i comandi precedenti. Se state usando Mac aggiungete il prefisso “./” prima di ogni comando di adb o fastboot

4) Ora l’ultimo comando e partirà la registrazione:

adb shell screenrecord /sdcard/filename.mp4

Ovviamente “filename” potrà essere quello che preferite. Ricordate che il limite di registrazione è fissato a 3 minuti.

Via