Samsung ha superato Apple nei dati TrendForce in cui si analizzano le consegne avvenute nel corso del primo trimestre del 2017.

Samsung

Samsung conquista il podio. E nonostante non sia ancora disponibile al pubblico il nuovo Galaxy S8, l’azienda è al primo posto – superando così Apple – nei dati TrendForce in cui si analizzano le consegne avvenute nei primi tre mesi di quest’anno.

La realtà è questa: Apple ha vinto nel periodo natalizio, ma Samsung è riuscita a riprendersi subito dopo, e questi sono i risultati. Nonostante il caso del Galaxy Note 7 che ha avuto certamente un impatto nelle consegne dei dispositivi top di gamma, è stata la fascia medio-bassa a portare una ventata di positività per le vendite.

Come si legge sul report: “Le vendite degli smartphone Samsung di fascia alta sono state inferiori alle aspettative nel primo trimestre. La fiducia dei consumatori nel brand deve riprendersi ancora del tutto dopo il richiamo di Galaxy Note 7. Samsung ha tuttavia continuato a registrare ottimi risultati nei segmenti di fascia media e bassa del mercato. La famiglia economica e ad alte prestazioni Galaxy J ha contribuito pesantemente alla crescita del volume di produzione complessivo da parte di Samsung, che è stato l’unico brand ad assistere ad una crescita nel volume di produzione durante la bassa stagione del primo trimestre”.

E il futuro? Le previsioni di TrendForce non lasciano spazio ad alcun dubbio: le vendite di smartphone Apple andranno a rilento nel secondo trimestre in quanto tutti attendono il nuovo iPhone 8. Nella seconda metà dell’anno, invece, cambierà tutto e si registrerà una crescita nelle consegne. Sempre secondo TrendForce, però, la crescita per Samsung rimarrà invece piatta nel secondo trimestre.