AndroidNews

Samsung presenta Exynos 990: sarà il SoC di Galaxy S11

Samsung ufficializza Exynos 990

Samsung ha annunciato il suo chipset di punta per il 2020, ovvero il SoC Exynos 990. Quest’ultimo è stato presentato insieme al 5G Exynos Modem 5123.

Samsung ufficializza Exynos 990

Entrambi saranno prodotti utilizzando il processo EUV a 7 nm dell’azienda. Questo si riferisce al numero di transistor che si adattano all’interno di un chip. Più basso è il numero di processo, maggiore è il numero di transistor all’interno.

Samsung ufficializza Exynos 990

Più transistor rendono un chip più potente ed efficiente dal punto di vista energetico.  EUV è l’acronimo di litografia a ultravioletti estremi che viene utilizzata per contrassegnare un chip per un posizionamento più preciso del transistor. Questa tecnologia è un altro modo per aggiungere più transistor all’interno dei chip.

Il chipset Exynos 990 ottiene un aumento delle prestazioni del 20% dall’uso di una configurazione CPU a tre cluster che include due core personalizzati di Sammy, due core ARM Cortex-A76 ad alte prestazioni e quattro core di efficienza Cortex-A55. Il chip includerà anche il processore grafico Mali-G77 di ARM. Samsung afferma, infatti, che questa è la prima GPU premium basata sulla nuova architettura Valhall e offre un miglioramento del 20% delle prestazioni grafiche o dell’efficienza energetica. Questo dovrebbe far particolarmente piacere agli amanti dei giochi mobili.  Il chipset Exynos 990 debutterà molto probabilmente sulla serie Samsung Galaxy S11.


Fonte Phone Arena

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Snapdragon Tech Summit, ecco le date: la novità sarà Snapdragon 8 Gen2

AndroidNewsSmartphone

La fotocamera del Galaxy S23? Niente di esaltante (almeno per ora)

News

BLUETTI EP500Pro arriva sul mercato europeo

AppleMacNews

MacBook Pro M2, SSD più lenti rispetto al MacBook Pro M1