AndroidNewsSmartphone

Samsung pensa al nuovo processore per i Galaxy (ma non prima del 2025)

samsung galaxy

Stando a quanto trapelato negli ultimi rumors, rivelati dal famoso leaker Ice Universe, Samsung sarebbe pronta a sviluppare un processore dedicato per la sua serie Galaxy S. Le voci affermano infatti che il chipset potrebbe alimentare il Samsung Galaxy S25 (che dovrebbe arrivare non prima del 2025, ndr).

Si tratta senza dubbio di un cambio di passo da parte del gigante di Seul, che cerca quindi di seguire la strada tracciata da Apple e puntare quindi sull’ottimizzazione, rappresentata dal processore “fatto in casa”.

Chiaramente sono già in molti a ricordare che Samsung produce già i propri processori, con chiaro riferimento ai chipset Exynos. Tuttavia, proprio questi processori hanno rappresentato spesso un problema, dato che nel corso degli Samsung non si è mai impegnata a perfezionare i chip Exynos in maniera tale da andare ad alimentare un’intera serie di telefoni top di gamma.

samsung galaxy

Come sanno bene i fan del colosso sudcoreano, molti smartphone Samsung vengono messi spesso a disposizione in due varianti, una con SoC Snapdragon e un’altra con Exynos. I processori Exynos sono stati spesso criticati dagli utenti, che vorrebbero che Samsung produca top di gamma solo con chip Snapdragon: troppo ampia la differenza tra i due processori, non soltanto in termini di prestazioni.

Uno scenario che potrebbe ovviamente cambiare se Samsung si impegnasse davvero nello sviluppo di un proprio SoC. Una mossa del genere potrebbe rappresentare un passo importante per l’azienda della Corea del Sud verso il consolidamento della propria posizione nel mercato degli smartphone, arrivando a creare un ecosistema simile a quello di Apple.


Fonte Phone Arena

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Galaxy S22 Ultra arriva in una collezione limitata (con il Galaxy Watch 4)

AndroidNewsSmartphone

Chrome OS 103, Chromebook e smartphone Android collaborano meglio

AndroidNewsSmartphone

ISOCELL HP3, Samsung svela il nuovo sensore da 200 MP: tutti i dettagli

AppleNews

Apple lancia la Beta 2 di iOS 16: tutti i miglioramenti