Fonblet note 3

 

Samsung ha da poco concluso la sua annuale “Samsung’s Analyst Day” dove il CEO, JK Shing, salendo sul palco della conferenza ha dichiarato che Samsung preferisce definire il proprio Note 3, non come phablet bensì, fonblet. La scelta di un nuovo nome per questa tipologia di prodotti è da ricercarsi, secondo Samsung, in una parola che descriva meglio le “ottime funzioni di multitasking su display di grandi dimensioni”.

Rimane indubbio che è stata Samsung a creare tale tipologia di prodotti quindi le spetta di diritto la scelta del nome da assegnarle anche se c’eravamo tutti abituati a chiamarli phablet

Durante il resto della conferenza i dirigenti del colosso coreano hanno parlato delle intenzioni e dei progetti per il futuro di Samsung ovvero nuovi prodotti, schermi flessibili e pieghevoli e il futuro del proprio sistema operativo mobile Tizen.

E voi siete pronti per iniziare a chiamarli fonblet? Fatecelo sapere lasciando un commento.

Via