Secondo quanto emerso da ETNews, la società Samsung sembra intenzionata a rivoluzionare i suoi prodotti decidendo di abbandonare la tecnologia OLED in favore di quella QLED. Il settore che interesserà questo cambiamento sarà principalmente quello legato alle televisioni: una decisione presa prevalentemente per il fatto che le TV OLED della società coreana hanno riscontrato molte problematiche.

La tecnologia QLED (Quantum Dot Light Emitting Diode) rivoluzionerà il mondo delle televisioni in quanto riescono a produrre autonomamente la luce permettendo così di avere una qualità dell’immagine in alta risoluzione. Oltre a questo consentirà di portare sul mercato un prodotto meno dispendioso visto che i costi di produzione andranno a calare drasticamente. Ecco le ultime dichiarazioni:

Samsung niente più tecnologia OLED: adotterà i display QLED

Continuando a lavorare sui Quantum Dot vedremo davvero dei passi da gigante infatti consentiranno di realizzare dei display migliori rispetto a quelli già presenti sul mercato. Proprio per questo motivo questa tecnologia riuscirà a far diventare un tutt’uno le qualità della tecnologia LCD e quella OLED!

Si dovrà aspettare altri due o tre anni prima di veder arrivare questa tecnologia sui prossimi dispositivi TV SUHD: i primi prototipi QLED saranno lanciati quindi nel 2019 o forse più. Che cosa ne pensate al riguardo? Continuate a seguirci per essere sempre informati su questo argomento!