AndroidNewsSmartphone

Samsung potrebbe lanciare presto un Galaxy S20 FE LTE con Snapdragon 865

galaxy S20 FE LTE

Samsung potrebbe ufficializzare molto presto una variante LTE del Galaxy S20 FE, alimentata con un chip Snapdragon 865. Questa nuova variante è stata individuata sul database Wi-Fi Alliance poche settimane fa, ma fino ad ora non erano pervenute informazioni su eventuali differenze dai modelli Galaxy S20 FE lanciati l’anno scorso.

galaxy S20 FE LTE

Proprio nelle scorse ore sono invece trapelati alcuni dettagli interessanti, anche se probabilmente non faranno piacere a tutti coloro che hanno acquistato il modello LTE l’anno scorso e si ritrovano con uno smartphone che funziona con un processore Exynos 990, non esattamente il chip più prestante tra quelli in circolazione.

Questa nuova variante viene individuata nel numero di modello SM-G780G. Ad eccezione del chipset, le altre specifiche tecniche sono completamente invariate. L’altra novità – che gli utilizzatori di Samsung Pay troveranno molto gradevole – è che viene incluso un chip MST per effettuare pagamenti sui tradizionali terminali di pagamento magnetici.

Non è chiaro il motivo per cui esista questo modello, soprattutto se si tiene in conto che Samsung sta sviluppando anche un Galaxy S21 FE. L’impressione degli esperti del settore è che il gigante di Seul abbia voluto semplicemente realizzare un altro dispositivo per arricchire ulteriormente il suo catalogo di smartphone e per spingere ancora di più la serie Galaxy S20.

Resta da vedere se questo modello avrà o meno una versione globale. Samsung sta portando il modello 5G in nuovi mercati e la variante LTE alimentata da Snapdragon potrebbe essere destinata ai mercati in cui il modello 5G non verrà lanciato. Al momento si tratta solo di indiscrezioni, pertanto sarà necessario attendere qualche settimana per capire qualcosa in più, magari con qualche dettaglio fornito proprio dall’azienda sudcoreana.


Fonte SamMobile

Potrebbero interessarti
AndroidApp androidNews

WhatsApp, i Messaggi effimeri diventano predefiniti (e si può scegliere la durata)

AndroidNewsSmartphone

Honor X30 sarà ufficiale il 16 dicembre: cosa possiamo aspettarci

AndroidNewsSmartphone

Samsung lancerà i Galaxy S22 a febbraio: arrivano ulteriori conferme

AndroidNewsSmartphone

OPPO sta lavorando ad uno smartphone pieghevole: trapela anche il nome