AndroidNewsSmartphone

Samsung Galaxy XCover 5, ufficiale il nuovo smartphone “rugged”. Grande resistenza, ma specifiche così così

samsung galaxy XCover 5

Non è un periodo particolarmente fertile per gli smartphone “rugged”, ovvero i prodotti caratterizzati da un’elevatissima resistenza non solo ad acqua e polveri, ma anche ad urti e cadute. Negli ultimi tempi abbiamo visto pochi lanci di dispositivi “robusti” da parte dei principali produttori che operano nel settore degli smartphone mobile. Tuttavia, ciò non vuol dire che alcune tra le aziende più importanti non continuino a lavorare su smartphone dotati di queste caratteristiche.

samsung galaxy XCover 5

Samsung fa di più e cerca di sfruttare il momento presentando proprio un nuovo smartphone “rugged”, che prende il nome di Galaxy XCover 5. In realtà eravamo a conoscenza di questo prodotto già da un pò, dato che il device era trapelato online in più di un’indiscrezione. Ora però il gigante di Seul ha rilasciato ufficialmente il telefono, che segue maggiormente le orme dell’XCover 4 presentato nel 2017 e dell’XCover 4s del 2019 piuttosto che dell’XCover Pro ufficializzato invece lo scorso anno.

Invece di un look alla moda e di un grande schermo da 6,3 pollici circondato da cornici incredibilmente sottili, questo nuovo mid-range di Samsung presenta un piccolo display da 5,3 pollici con bordi grandi come vuole la tradizione. Inoltre, sono assenti i pulsanti fisici montati sulla parte anteriore del telefono, nonostante non manchi affatto lo spazio sotto il suddetto pannello HD + per lo stesso pratico trio di tasti che abbiamo visto su XCover 4 e XCover 4s.

L’XCover 5, relativamente compatto, è inoltre equipaggiato con una batteria da 3.000 mAh. La grandezza appare tutt’altro che impressionante se paragonata agli standard “moderni” di fascia alta; tuttavia, Samsung merita senza dubbio un piccolo elogio per aver dotato il Galaxy XCover 5 di una batteria removibile, un dettaglio che ormai si vede sempre più raramente. Inoltre, la batteria è dotata anche di una tecnologia di ricarica rapida da 15W.

Sulla resistenza all’acqua e alla polvere si possono ovviamente dormire sonni tranquilli, ma la caratteristica chiave di questo nuovo smartphone “rugged” di Samsung è chiaramente la protezione di prim’ordine contro le cadute fino a 1,5 metri di altezza garantita dagli standard militari MIL-STD810H ed IP68 e anche la resistenza ad una serie di elementi ambientali che potrebbero usurare il telefono.

samsung galaxy XCover 5

Progettato per essere utilizzato in tutti i tipi di ambienti di lavoro impegnativi, il Samsung Galaxy XCover 5 è dotato di “sensibilità al tocco migliorata”, che consente di indossare guanti senza influire in alcun modo sulla funzionalità del telefono (molto importante anche in questo periodo di pandemia, ndr), nonché di “soluzioni di mobilità uniche abilitate da una vasta gamma di scenari di business ” e una XCover Key personalizzabile montata lateralmente.

A questo punto non resta che scoprire le restanti specifiche tecniche del Galaxy XCover 5. Il nuovo smartphone dell’azienda con sede a Seul risulta alimentato con un processore Exynos 850, abbinato a 4 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione. In più, è confermato il supporto NFC. In termini di comparto foto, il telefono presenta una singola fotocamera posteriore da 16 MP e una fotocamera anteriore da 5 MP. Il sistema operativo scelto da Samsung per il suo nuovo “rugged” è Android 11 con interfaccia one UI. Per farla breve, non siamo di fronte ad un prodotto particolarmente prestante, anzi.

Finora conosciamo il prezzo di vendita del prodotto nel Regno Unito, che è di 329 sterline (circa 381,50 euro): il prodotto dovrebbe essere disponibile in UK verso la fine di marzo. E per quanto riguarda l’Italia? Al momento nessuna comunicazione in merito da parte di Samsung, anche se nelle prossime settimane ne sapremo certamente di più.


Fonte Phone Arena

Potrebbero interessarti
AppleNews

iOS 15.1 potrebbe arrivare il 25 ottobre: nel frattempo spunta un altro bug

AndroidNewsSmartphone

Il Galaxy S21 FE non arriverà il 20 ottobre: lo vedremo a gennaio (forse)

AndroidNewsSmartphone

Samsung, via ai preordini del Galaxy S21 FE dopo l'evento Unpacked?

AndroidNewsSmartphone

Google, le batterie di Pixel 6 e Pixel 6 Pro sono (finalmente) all'altezza