AndroidNewsTablet

Samsung Galaxy Tab Active3, l’azienda ufficializza il nuovo tablet: Exynos 9810 e batteria da 5.050 mAh

samsung galaxy tab active3

Samsung ha appena presentato ufficialmente il nuovo Galaxy Tab Active3, un tablet che sembra avere molte caratteristiche estetiche simili al Tab Active2 ma con miglioramenti importanti dal punto di vista hardware.

samsung galaxy tab active3

Come riportato dalla stessa azienda sudcoreana, Tab Active3 è progettato per il modo in cui le aziende operano oggi, con maggiore enfasi sul miglioramento della produttività e della sicurezza dei dipendenti.

“Il modo in cui il mondo fa affari sta cambiando rapidamente mentre ci allontaniamo dall’ufficio e ci spostiamo sul campo”, ha affermato KC Choi, EVP e responsabile del team Global Mobile B2B della divisione Mobile Communications Business di Samsung Electronics. “Durante lo sviluppo del nuovo Galaxy Tab Active3, abbiamo ascoltato i feedback dei nostri clienti e partner e ci siamo concentrati sulla creazione di un prodotto che rendesse più facile portare a termine le cose – ha spiegato Choi – Non solo il Galaxy Tab Active3 è più durevole, ma le sue prestazioni sono state aggiornate per supportare le applicazioni più recenti per la massima produttività”.

Il lancio del Galaxy Tab Active3 era stato praticamente “spoilerato” da Phonearena, che proprio stamane aveva fornito indicazioni molto interessanti in merito a questo nuovo tablet del colosso di Seul. Indicazioni che hanno poi trovato conferma nelle specifiche tecniche ufficializzate dalla stessa Samsung in occasione del lancio del prodotto.

Il processore scelto da Samsung è un Exynos 9810, un chip pensato e realizzato per la fascia alta, accompagnato a 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Altra importante peculiarità di questo tablet è senza dubbio la batteria da 5050 mAh, che supporta la ricarica rapida tramite USB.

Tra le funzioni di rilievo, è doveroso menzionare la fotocamera posteriore da 13 MP, che offre una nitidezza perfetta sia per scattare foto che per acquisire dettagli. Inoltre, il tablet avrà anche una fotocamera frontale da 5 MP, ottima per le “call” e le videoconferenze. Il nuovo tablet si distingue anche per la realtà aumentata, dato che Google ARCore è ora supportato e abilita nuovi servizi, come la formazione a distanza.

Il prezzo non è stato ancora svelato, ma dovrebbe aggirarsi tra i 500 e i 550 dollari (tra 430 e 470 euro).


Fonte PhoneArena

Potrebbero interessarti
News

Limitata app Enel su Android Auto, multa da 100 milioni di euro per Google

News

Dimensity 900, ecco il nuovo processore di MediaTek per la fascia media

AndroidNewsSmartphone

Realme 8 e Realme 8 5G arrivano in Italia (assieme ai Buds Q2)

AndroidNewsSmartphone

ASUS Zenfone 8 e Zenfone 8 Flip, ufficiali i due nuovi smartphone