AndroidNews

Samsung Galaxy S9 riceve la patch di sicurezza di ottobre

_Samsung Galaxy S9

La patch di sicurezza di ottobre 2019 è stata rilasciata per gli smartphone Samsung Galaxy S9 e S9 +.

Samsung Galaxy S9 riceve l’aggiornamento di sicurezza

L’aggiornamento viene fornito con la versione software G96 * FXXS6CSI4 e non ha nuove funzionalità o miglioramenti, ma è una versione importante poiché il Galaxy S9 era uno dei tre dispositivi Galaxy esplicitamente menzionati in un rapporto riguardante una grave vulnerabilità della sicurezza.

_Samsung Galaxy S9

La patch di sicurezza di ottobre 2019, infatti, dovrebbe risolvere proprio questa vulnerabilità per tutti e tre i telefoni. Samsung non ha ancora distribuito l’ultima patch di sicurezza su Galaxy S7 e S8, ma è probabile che cambierà nei prossimi due giorni considerando che la società non sta perdendo tempo nel portare l’aggiornamento di ottobre a tutti i suoi dispositivi idonei. Il Galaxy Note 9 è stato aggiornato all’inizio di questa settimana. Inoltre, sia il Galaxy S10 che il Galaxy Note 10 hanno già ricevuto l’aggiornamento in alcuni mercati.

L’aggiornamento Galaxy S9 è al momento disponibile solo per i clienti Vodafone in Germania, ma al più presto dovrebbe raggiungere anche gli altri mercati. Per scaricare l’aggiornamento su Galaxy S9 o S9 +, non bisogna fare altro che aprire l’applicazione Impostazioni sul telefono. A questo punto toccare Aggiornamento software, quindi l’ opzione Scarica e installa.


Fonte SamMobile

banner telegram - canale offerte

Bio autore

L'account della Redazione e degli Editori di OutOfBit.
    Potrebbero interessarti
    AppleNews

    Apple rilascia la seconda beta pubblica di iOS 14.2: tante nuove emoji ma non solo

    AndroidNewsSmartphone

    La batteria del Galaxy S21 Ultra? Sarà da 5000 mAh, come il predecessore: ottima, ma non "futuristica"

    AndroidNewsSmartphone

    Google Pixel 4A 5G e Pixel 5 sono ufficiali: confermato Snapdragon 765G, tutte le specifiche e i prezzi

    AppleiPhoneNews

    Niente EarPods nella confezione degli iPhone 12: lo rivela un codice di iOS 14.2