Fino ad oggi sono moltissimi i rumors emersi per quanto riguarda l’attesissimo nuovo dispositivo di fascia alta Samsung Galaxy S8. Andiamo un po’ a scoprire insieme cosa sappiamo fino ad oggi del successore dell’ottimo Galaxy S7.

Samsung Galaxy S8

Samsung Galaxy S8 sarà un mostro di potenza, ecco cosa offrirà agli utenti

Iniziando dalla presentazione, molto probabilmente il nuovo S8 di Samsung verrà mostrato al mondo al MWC 2017, che si terrà a Febbraio.

Il prossimo top di gamma dell’azienda coreana, che fino a questo momento abbiamo avuto modo un po’ tutti di conoscere con il nome in codice Project Dream, sarà equipaggiato di caratteristiche tecniche paurose. Lo scopo del Galaxy S8 è quello di cercare di riconquistare il più velocemente possibile la fiducia persa dai consumatori dopo l’incredibile flop del Note 7.

Proprio per tale motivazione il successore del Galaxy S7 sarà caratterizzato da moltissime novità partendo dal design fino ad arrivare ai componenti hardware.

Lo schermo quasi sicuramente vanterà una diagonale di ben 5.5 pollici accompagnato da una risoluzione QHD 2160 x 3840 pixel con tanto di supporto al 4K. Sul retro inoltre ci sarà anche una fotocamera doppia in modo da rimanere al passo con la concorrenza.

Passando alle CPU, in certi modelli ci sarà l’ultimo arrivato di casa Qualcomm, lo Snapdragon 830, mentre in altri Samsung opterà per la CPU proprietaria Exynos 8890. Capitolo memoria RAM, a bordo molto probabilmente ci saranno 6GB affiancati ad una strepitosa memoria interna di 256GB.

Altro dettaglio da non scartare è che il Galaxy S8 al 99% debutterà solo nella variante Edge. Senza ombra di dubbio il Galaxy S8 promette bene, il lancio come già riportato è previsto al Mobile World Congress 2017 di Barcellona, come già accaduto sia con il Galaxy S6 che con S7.

Logicamente tutto è frutto di rumors, niente di quanto riportato è vero. Non ci resta a questo punto che attendere nuovi aggiornamenti sul Galaxy S8. Voi cosa vi aspettate dal nuovo top di gamma targato Samsung?