AndroidNewsSmartphone

Samsung Galaxy S10 riceve la sesta beta di Android 10: patch di dicembre e miglioramenti

samsung galaxy S10 android 10

Ci sono novità per tutti i possessori dei telefoni Galaxy S10. Il top di gamma di Samsung sta infatti ricevendo un ennesimo aggiornamento, dopo quello segnalato la scorsa settimana. Stando a quanto emerso online, infatti, il gigante di Seul sta distribuendo una nuova versione beta dell’aggiornamento ad Android 10, ovvero l’ultima versione del sistema operativo di Google. Per testare questo update, è necessario che l’utente sia un membro del “Beta tester club”. A conti fatti si tratta del sesto aggiornamento beta consecutivo di Android 10 che va ad interessare il Galaxy S10.

samsung galaxy S10 android 10

In base a quanto riportato da una fonte più che autorevole come il sito SamMobile, l’ultima versione beta di Android 10 per il Galaxy S10 viene individuata nel numero di versione XXU3ZSKJ. La peculiarità di questo nuovo aggiornamento è l’introduzione delle patch di sicurezza che fanno riferimento al mese di dicembre 2019, ma come vedremo ci sono anche altre interessanti novità.

Come ormai consuetudine, anche questa “release” sta avvenendo in maniera graduale: nel giro di pochi giorni tutti i dispositivi interessati dovrebbero ricevere l’aggiornamento. Tuttavia, coloro che vogliono verificare manualmente la presenza dell’update possono farlo recandosi sul menu Impostazioni del proprio device, e in seguito cliccare su Informazioni sul telefono, Aggiornamenti e infine Verifica aggiornamenti.

Il changelog delle modifiche reso pubblico da Samsung evidenzia tutti i miglioramenti previsti con questo nuovo aggiornamento per il Galaxy S10, oltre ovviamente alle patch di dicembre. L’update va infatti a risolvere un problema che comportava una visualizzazione continua della barra del volume dopo averla utilizzata, e anche un’altra problematica che comportava il riavvio dei dispositivi durante l’utilizzo del Tethering Bluetooth. Inoltre, l’aggiornamento risolve anche altre criticità, come quella riguardante il messaggio “Call/Tex on other devices” e un’altra che mostrava un ampio spazio tra l’orologio nella modalità foto dell’AOD. Infine, viene definitivamente risolto un problema di visualizzazione della barra di stato.

 

Potrebbero interessarti
News

Limitata app Enel su Android Auto, multa da 100 milioni di euro per Google

News

Dimensity 900, ecco il nuovo processore di MediaTek per la fascia media

AndroidNewsSmartphone

Realme 8 e Realme 8 5G arrivano in Italia (assieme ai Buds Q2)

AndroidNewsSmartphone

ASUS Zenfone 8 e Zenfone 8 Flip, ufficiali i due nuovi smartphone