samsung galaxy note 4

Samsung Galaxy Note 4 è ufficiale! Il momento atteso da addetti ai lavori e non è finamente giunto: dopo una interminale attesa caratterizzata da rumors di ogni genere è giunto il giorno X. La serie Galaxy Note è secondo molti la migliore dell’azienda sudcoreana: questi dispositivi hanno sempre dato l’impressione di essere un passo avanti ai vari Galaxy S e anche quest’anno Note 4 sembra confermare questo tren. Andiamo a scoprirlo insieme!



Samsung Galaxy Note 4: ecco quali sono le sue caratteristiche

Galaxy Note 4 ha un display Quad HD AMOLED da 5.7 pollici (risoluzione 2560 x 1440 pixel) accompagnato da due diverse processori: sarà infatti possibile scegliere tra la versione con Qualcomm Snapdragon 805 da 2.7 GHz o quella con Exynos 5 Octa  composta da due quad-core (aventi 1.9 GHz e 1.3 GHz come velocità di clock).

Per quanto riguarda la RAM, sono disponibili 3 GB che insieme a 32 GB di memoria disponibile (ampliabile tramite slot micro SD) e una batteria da 3220 mAh vanno a completare la dotazione hardware di Note 4.

Per coloro che volessero acquistarlo sarà interessante capire se le dimensioni non lo renderanno proibitivo da portare in giro: infatti i suoi 153-5 mm di lunghezza e 78.6 mm di larghezza potrebbero ostacolare qualche utente dall’acquisto (lo spessore di 8.5 mm e il peso di 176 grammi non dovrebbero creare grossi problemi).

Galaxy Note 4 conterrà numerose novità software: la base sarà costituita da Android 4.4.4 KitKat ma Samsung ha deciso di personalizzare pesantemente l’interfaccia stock in modo da garantire un’esperienza d’uso unica nel suo genere.

Questo phablet sarà disponibile nelle colorazioni black, white, pink e gold: voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere attraverso i commenti e continuate a seguirci per scoprire ulteriori dettagli riguardanti il nuovo Samsung Galaxy Note 4!