Stando a quanto trapelato sul web, Samsung Galaxy Note 10 e Samsung Galaxy Note 10+ stanno già ricevendo un aggiornamento software.

samsung galaxy note 10

Come noto, entrambi i telefoni saranno messi in commercio tra pochi giorni, precisamente venerdì 23 agosto. Stando ad un articolo pubblicato da SamMobile, sito sempre molto attento alle vicende che riguardano il gigante sudcoreano, il nuovo aggiornamento è disponibile nei mercati europei e viene individuato nel numero di versione N97*FXXU1ASH5.

Tra le caratteristiche principali di questo nuovo update rilasciato da Samsung troviamo un migliore riconoscimento delle impronte digitali, una maggiore stabilità della fotocamera, migliori prestazioni del touchscreen e le patch di sicurezza Android che fanno riferimento al mese di agosto 2019. I telefoni Samsung Galaxy Note 10 e Samsung Galaxy Note 10+ sono attualmente disponibili per i preordini in numerosi mercati globali.

Tutti coloro che hanno già pre-ordinato uno dei due nuovi telefoni realizzati dal colosso di Seul riceveranno questo update come primo aggiornamento software. L’aggiornamento dovrebbe apparire automaticamente non appena il telefono sarà connesso a Internet. Nel caso non dovesse risultare visualizzato, l’utente può procedere alla verifica manuale recandosi sul menu Impostazioni e in seguito su Aggiornamento software. Il peso complessivo dell’update è di circa 300 MB.

I telefoni saranno venduti nelle varianti di colore Aura Black, Aura Glow e Aura White. Per quanto riguarda le specifiche tecniche, il Galaxy Note 10 funziona con Android 9 Pie ed è alimentato con un processore Exynos 9825, abbinato ad una GPU ARM Mali-G76 MP12, 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna. Il top di gamma è caratterizzato anche da una tripla fotocamera posteriore, con due sensori da 12 MP e un terzo sensore da 16 MP, mentre sul davanti troviamo una fotocamera da 10 MP. Il Samsung Galaxy Note 10 + avrà lo stesso processore, ma una capacità RAM più ampia (12 GB).

 

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome