AndroidSmartphone

Samsung Galaxy Note 10 verrà presentato il 7 agosto. Per il Galaxy Fold c’è da aspettare

samsung galaxy note 10

Samsung Galaxy Note 10 debutterà ufficialmente il 7 agosto. La compagnia sudcoreana ha cominciato a spedire inviti formali per il suo prossimo evento Galaxy Unpacked che si terrà al Barclays Center di Brooklyn (New York), dove verrà svelato il Galaxy Note di prossima generazione.

samsung galaxy note 10

È stato anche pubblicato un video teaser che mostra un nuovissimo pennino S Pen che ruota attorno a un singolo obiettivo della fotocamera, raffigurante un punto esclamativo e accennando al pannello del display Infinity-O che caratterizzerà proprio il Galaxy Note 10. Assieme all’atteso Galaxy Note 10, il gigante di Seul potrebbe svelare anche un modello più grande, che potrebbe arrivare come Galaxy Note 10 Pro o Galaxy Note 10+. L’evento del 7 agosto potrebbe essere l’occasione giusta per ufficializzare anche il modello Galaxy Note 10 5G.

Come al solito, l’invito ufficiale non rivela dettagli concreti sul nuovo smartphone, anche se nelle ultime settimane le indiscrezioni sul Galaxy Note 10 sono state davvero molte e hanno aiutato a capire le caratteristiche tecniche ed estetiche di questo prodotto.

Se da una parte i fan di Samsung possono quindi esultare, è appena giunta una notizia che non farà affatto piacere a tutti coloro che aspettano con trepidazione un altro importantissimo device dell’azienda della Corea del Sud. Il capo della divisione mobile di Samsung, DJ Koh, ha infatti ammesso che il Galaxy Fold non è ancora pronto per il lancio ufficiale.

samsung galaxy fold

Come ricorderanno i lettori di OutofBit, lo smartphone pieghevole di Samsung doveva essere presentato a fine aprile, ma alcuni dei primi recensori del telefono hanno affermato che il display del telefono non durava nemmeno un paio di giorni senza presentare problemi (anche piuttosto seri).

Per questo Samsung ha rinviato il lancio del dispositivo pieghevole a data a destinarsi. Tuttavia, DJ Koh ha guardato al futuro con fiducia: “Devo ammettere che mi sono perso qualcosa sul telefono pieghevole, ma siamo in fase di recupero – ha detto Koh – Al momento, più di 2000 dispositivi sono stati sottoposti a test. Abbiamo individuato tutti i problemi”.

 

Potrebbero interessarti
AndroidGuideGuidePC

Come collegare il tuo smartphone Android con un PC Windows 11

AndroidNewsSmartphone

Galaxy S23 Ultra, la batteria resta da 5.000 mAh (ma il chip è il top)

AndroidGuide

Come installare Netflix su smartphone Android non compatibili

AndroidNewsSmartphone

Motorola cancella all'ultimo il lancio del nuovo Razr e dell'X30 Pro