L’indiscrezione pare aver trovato conferma. Samsung Galaxy J5 Prime ha infatti iniziato a ricevere l’aggiornamento ad Android 8.0 Oreo. Il mercato del software mobile ha visto il rilascio della build finale di Android Pie il mese scorso, ma attualmente la disponibilità è limitata alla sola gamma di smartphone e tablet Pixel di Google, oltre ad Essential Phone.

galaxy J5 prime

Mentre gli OEM partner hanno annunciato il lancio della più recente versione Android per i loro dispositivi, Samsung sta riuscendo a lanciare Android Oreo su molti dei suoi smartphone.

All’inizio di questo mese molti siti hanno riferito che Samsung Galaxy J7 Nxt e il Galaxy J5 Prime avrebbero ricevuto l’atteso aggiornamento entro il mese di settembre, mentre il Samsung Galaxy J7 (2016) avrebbe ricevuto l’aggiornamento ad Android Oreo più avanti (a dicembre, ndr). Il gigante di Seul ha mantenuto la promessa, dato che ha appena iniziato a distribuire l’aggiornamento Android 8.0 Oreo agli utenti Samsung Galaxy J5 Prime dopo aver rilasciato l’aggiornamento Android 8.1 Oreo su Galaxy J7 Nxt.

La notizia è stata riportata dal sito SamMobile, che può essere considerato una fonte estremamente attendibile. Il rollout è stato avviato solo negli Emirati Arabi, ma si prevede che raggiungerà presto anche gli altri paesi, seppure in maniera graduale. L’aggiornamento sta infatti arrivando tramite OTA: nel caso non abbia già ricevuto la notifica, ogni utente può verificare manualmente la presenza dell’aggiornamento in Impostazioni.

Si consiglia di eseguire il backup dei dati prima di procedere con l’aggiornamento e di utilizzare dati ad alta velocità o connettività Wi-Fi per effettuare il download. Inoltre, sembra che l’update arriverà con l’ultima patch di sicurezza relativa a settembre 2018.

Come molti ricorderanno, il Samsung Galaxy J5 Prime è stato inizialmente lanciato nel 2016. All’inizio di quest’anno è stata annunciata una nuova variante con 32 GB di storage. Lo smartphone, lanciato con Android 6.0 Marshmallow, ha ricevuto l’aggiornamento ad Android 7.0 Nougat lo scorso ottobre.

In termini di specifiche, Galaxy J5 Prime è alimentato da un processore Samsung Exynos 7870, abbinato a 3GB di RAM e archiviazione espandibile tramite scheda microSD (fino a 256 GB). Lo smartphone sfoggia inoltre un display HD da 5 pollici. Per quanto riguarda il comparto foto, il telefono è dotato di una fotocamera posteriore autofocus da 13 megapixel con apertura f / 1.9 e un flash LED, mentre davanti troviamo una fotocamera da 8 megapixel. Infine, il portatile è equipaggiato con una batteria da 2.400 mAh.