News

Samsung Galaxy Fold 2 sembra confermata la fotocamera sotto il display

Samsung Galaxy Fold 2

Samsung è stata tra i primi a lanciare uno smartphone pieghevole sul mercato e ora sembra lavorare ad un nuovo modello di dispositivo foldable. Dopo aver lanciato Galaxy Fold l’anno scorso e Galaxy Z Flip la scorsa settimana, l’azienda si sta ora preparando a lanciare il successore di Galaxy Fold 1, per ora noto come Samsung Galaxy Fold 2.

Per ora nulla è stato confermato ufficialmente su questo nuovo smartphone, ma da indiscrezioni apparse nei media sudcoreani pare che il Galaxy Fold 2, il cui nome in codice è “Champ”, arriverà con la tecnologia della fotocamera sotto il display di Samsung.

Samsung Galaxy Fold 2

Samsung Galaxy Fold 2

Se queste indiscrezioni si rivelassero come vere, allora il Galaxy Fold 2 sarà il primo smartphone Samsung dotato di fotocamera sotto il display, tecnologia su cui il gigante sudcoreano lavora da alcuni anni. Questo consentirà di offrire agli utenti Samsung un telefono con uno schermo intero.
A differenza dei marchi cinesi come Xiaomi e OPPO stanno lavorando su una tecnologia simile e hanno già pubblicato qualche informazioni in merito. Samsung, invece, non ha ancora confermato di essere a lavoro su questa tecnologia.
Questa volta è un tweet del famoso leaker Ice Universe ad annunciare questa novità in casa Samsung. Secondo quanto scritto su Tweet potrebbe arrivare sul mercato a luglio e in questo modo sarà abbandonato per sempre il notch.

Samsung ha recentemente lanciato il suo secondo smartphone pieghevole chiamato Galaxy Z Flip, che a differenza del Galaxy Fold, ha un design a conchiglia. Il telefono presentato la scorsa settimana è dotato di un display flessibile da 6,7 ​​pollici ricoperto di vetro ultra sottile (UTG).

La società ha progettato il telefono perchè possa essere utilizzato in tre modi: modalità chiusa, modalità aperta e modalità Flex. Nella modalità chiusa l’utente utilizza il piccolo display Super AMOLED da 1,1 pollici sul retro, in modalità aperta, invece, il telefono può essere utilizzato come uno smartphone normale. La vera novità è la modalità Flex, in cui il display può essere bloccato in qualsiasi angolazione, nello stesso modo in cui è possibile regolare lo schermo del laptop.


Fonte gizmochina

Potrebbero interessarti
AppleMacNews

MacBook Pro M2, SSD più lenti rispetto al MacBook Pro M1

AppleiPhoneNews

iPhone 14 Pro, Always-On mostrerà i widget nella schermata di blocco

AndroidNewsSmartphone

Galaxy S22 Ultra arriva in una collezione limitata (con il Galaxy Watch 4)

AndroidNewsSmartphone

Chrome OS 103, Chromebook e smartphone Android collaborano meglio