In attesa del debutto ufficiale di Samsung Galaxy Fold, che dovrebbe avvenire il prossimo mese di settembre, iniziano già a circolare alcuni rumors in merito al successore Galaxy Fold 2 che a quanto pare potrebbe essere lanciato nel corso del 2020.

Samsung Galaxy Fold 2: display thin glass

Dopo le prime indiscrezioni che ipotizzano la realizzazione di un Samsung Galaxy Fold 2 che dovrebbe piegarsi lungo l’asse orizzontale, anziché quello verticale, ecco circolare nuovi dettagli più tecnici.

Samsung Galaxy fold 2

In base a quanto annunciato da The Bell, Samsung si appoggerà alla compagnia Dolnsys per la fornitura di una protezione in vetro di qualità per i display. Sembra infatti che questa azienda sia riuscita a realizzare una pellicola in vetro temperato super sottile che ben si adatta agli smartphone pieghevoli.

Il Samsung Galaxy Fold, che verrà lanciato a settembre, è dotato di uno speciale strato protettivo in polimero che è parte integrante del display e del suo funzionamento. Proprio la rimozione di questo strato, ritenuto per sbaglio una pellicola protettiva, ha comportato il ritardo del lancio di Samsung Galaxy Fold.

Se le indiscrezioni dovessero rivelarsi vere, quindi, Samsung non utilizzerà più questo tipo di materiale, per avvalersi di una protezione pieghevole completamente in vetro denominata UTG, ovvero Ultra Thin Glass. Questo vetro sarà disponibile per le aziende del settore a partire dai primi mesi del 2020 e pertanto il lancio del nuovo Samsung Galaxy Fold 2 potrebbe già avvenire entro la fine del prossimo anno.

Dotato di uno schermo pieghevole da 8 pollici di ampiezza, rispetto ai 7,3 pollici del suo predecessore, sembra che l’azienda sia già all’opera per offrire ai propri clienti uno smartphone pieghevole innovativo e in grado di garantire la massima resistenza.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome